Dove alloggiare in Toscana: La Guida Completa

La Toscana è una magnifica regione italiana in cui sono presenti il mare, la verde campagna, le colline e le magnifiche città di Firenze, Pisa e Siena, ormai simboli di cultura e bellezza nazionale in tutto il mondo per i loro contenuti artistici e storici.

Vista la grande varietà e vastità del territorio toscano, un turista che si approccia per la prima volta dovrebbe conoscere i luoghi più belli e funzionali per poter alloggiare e in seguito iniziare il proprio itinerario turistico in modo pratico e piacevole.

Inoltre, ci sono dei fattori che ogni visitatore dovrebbe tenere in conto per organizzare al meglio il proprio tour, avendo le idee abbastanza chiare zone da visitare.

  • Per quanto tempo decidi di stare Toscana?
  • Che tipo di viaggio vorresti fare?
  • Prediligi andare al mare, visitare le città principali oppure vorresti stare più in campagna?
  • Come intenderai spostarti in Toscana?
  • Che limite di spesa hai stabilito per il tuo soggiorno o per la tua vacanza?

Se vuoi pianificare un buon itinerario alla scoperta della regione Toscana, le risposte a queste domande orienteranno le tue scelte.

Il consiglio, soprattutto se si vuole vedere più luoghi sul territorio, è quello di pianificare il viaggio per una settimana, trovando un alloggio strategico o magari decidendo di prenotare in più strutture, in base alle disponibilità economiche e agli spostamenti previsti.

La Toscana, tuttavia, offre moltissime disponibilità di pernottamento, anche a buon prezzo, dagli hotel o B&B nella città di Firenze agli agriturismi situati nella zona della Maremma, dando la possibilità ai turisti di scegliere la zona preferita per poi spostarsi in base ai mezzi e alle località di riferimento.

Infatti, per chi ama la tranquillità e apprezza rimanere nella natura, il consiglio è quello di sostare nella zona della Maremma o del Chianti, anche per conoscere le aree vinicole più belle e importanti.

Invece, per chi adora passare le proprie vacanze al mare è consigliata la zona costiera della Versilia, colma di località marine notevoli come Viareggio e Forte dei Marmi.

Naturalmente, la Toscana è anche un buon punto di riferimento per i turisti che vogliono visitare le città d’arte, come la meravigliosa Firenze, Siena e Pisa, indicate anche per chi non vuole utilizzare la macchina per viaggiare.

Dove dormire a Firenze e Dintorni

firenze

Firenze è una meta turistica molto gettonata per una vacanza completa e soddisfacente dal punto di vista artistico e culturale e merita una considerazione a parte.

Per questo potrebbe richiedere dai tre ai cinque giorni, necessari per conoscere e visitare tutte le maggiori attrazioni. (Qui trovi la mia guida completa agli alloggi per Firenze)

Una delle caratteristiche principali della città di Firenze è la sua posizione piuttosto centrale e strategica nella regione per raggiungere anche altre mete limitrofe durante il proprio itinerario, come Pistoia, Montecatini Terme, Lucca, Pisa e anche la bella città di Siena.

vie di firenze

Se volessi alloggiare e muoverti da Firenze, il consiglio è quello di spostarsi in treno o con dei bus, in base alla destinazione che vuoi raggiungere (dalla città il servizio pubblico è ben fornito specialmente con i treni data anche la presenza di più stazioni).

A Firenze, è possibile trovare alloggi di qualsiasi fascia di prezzo e tipologia, dagli hotel e resort più costosi ai B&B e alberghi più economici, presenti anche nel centro storico.

La città capitale del Rinascimento è molto indicata per tutte le età, sia per ragazzi giovani e famiglie, sia per coppie e persone anziane, grazie alla sua varietà di attrazioni culturali, artistici e culinari.

Dove dormire tra Siena e Arezzo

cattedrale di siena

Firenze e Siena distano poco più di 80 km, mentre tra Siena e la città di Arezzo ci vuole circa un’ora di auto (circa 70 km di distanza).

Siena e Arezzo sono altre due mete molto interessanti se si vuole viaggiare all’interno della regione Toscana e tra queste due destinazioni sono presenti delle località molto belle in cui vale la pena alloggiare, magari trovando anche una sistemazione più economica rispetto alle due città.

Alcune di queste sono Monte San Savino o Castiglion Fiorentino, Cortona e Anghiari, cittadelle limitrofe appartenenti alla provincia aretina.

In esse è possibile soggiornare in B&B caratteristici direttamente nei borghi antichi, per raggiungere in seguito le destinazioni vicine e Siena.

basilica di san domenico siena

Quest’ultima città è molto caratteristica e famosa per il prestigioso Palio, che riunisce ogni anno (2 luglio e 16 agosto) moltissime persone per celebrare sia la Madonna di Provenzano, sia la Madonna Assunta.

Siena è, inoltre, una città ricca di arte e cultura molto apprezzata dai turisti per il suo centro storico e le peculiari vie del borgo. (Vedi anche dove alloggiare a Siena).

Arezzo, invece, è situato tra diverse valli, ossia la Val Tiberina, il Casentino, la Valdichiana ed infine il Valdarno.

In esse è possibile ritrovare tutte le tradizioni tipiche toscane, comprese le specialità enogastronomiche e culinarie, antichi locali e trattorie in cui dedicare tempo al cibo e al gusto, magari in un itinerario eno gastronomico. (Vedi anche dove alloggiare ad Arezzo e Dintorni).

Dove dormire in Val D’Orcia

La Val d’Orcia è una splendida zona della Toscana in cui dominano le colline, gli antichi borghi di origine medievale, i castelli caratteristici e bellissime distese e parchi naturali di notevole splendore.

L’area si trova nella parte sud della regione, percorsa dal fiume Orcia.

Nella zona si trovano anche le splendide città di Grosseto, la già citata Siena e Montalcino.

Se vuoi soggiornare in Val D’Orcia, il consiglio è quello di trovare un alloggio tra Siena e Grosseto, oppure direttamente nelle città, per poi spostarsi con più facilità nelle zone limitrofe della valle, magari anche verso Montepulciano o Castiglione D’Orcia. (Qui la Guida agli alloggi in Val D’Orcia).

Questi luoghi sono immersi quasi totalmente tra la natura incontaminata della regione, ricordati inoltre per le prelibatezze culinarie ed enologiche come il Vino Rosso D’Orcia e il celebre Brunello di Montalcino.

Dove dormire nella zona del Chianti

San Gimignano

La zona del Chianti è una delle parti della Toscana più riconosciute e apprezzate.

L’intera area si potrebbe delimitare tra la città di Firenze e Siena, e ancora diversi produttori di vino la suddividono in Chianti “senese” e “fiorentino”, in base alle proprietà dei vigneti.

Alloggiare in Chianti è consigliato per gli amanti delle verdi colline, della natura e delle specialità enogastronomiche regionali: alcune località ideali per visitare la zona sono ad esempio San Miniato, San Gimignano e San Casciano in Val di Pesa, mete utili per raggiungere con molta facilità Firenze, Siena, Lucca e anche Arezzo, magari in treno e bus.

Le zone del Chianti sono luoghi incantevoli e tranquilli, in cui sono presenti agriturismi meravigliosi e anche hotel o B&B a buon prezzo, immersi nella vasta area collinare non molto distante dalla Val d’Orcia.

Dove dormire in Versilia

Se vuoi, invece, godere del tipico mare toscano, il consiglio è quello di soggiornare in Versilia, sulla costa del Mar Tirreno, in procinto del Mar Ligure.

Siamo nella zona nord-occidentale della Toscana, in cui sono presenti maestosi luoghi di balneazione e borghi con uno sfondo sul mare davvero mozzafiato.

Una vacanza in Versilia è molto indicata per famiglie, bambini e ragazzi che provengono dal nord Italia oppure dal centro e vorrebbero passare qualche giorno al mare, senza allontanarsi troppo dalla propria regione natale.

Sebbene sia un mare diverso dal litorale dell’Italia meridionale (ad esempio Puglia, Sicilia e Basilicata), esso è caratterizzato da splendide acque e da un clima mite e piacevole per i turisti.

Inoltre, la zona è molto frequentata da famiglie di VIP e personalità importanti, grazie anche alla presenza di hotel e luoghi lussuosi o da ville incantevoli sul mare.

Molte località in cui soggiornare sono Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore, Stazzema fino a Massa e Carrara.

Queste città possono essere un buon punto di riferimento per raggiungere poi con facilità anche le zone di Lucca, Pisa, Livorno e Pistoia.

La Versilia, inoltre, è molto gradita anche per i numerosi locali e ristoranti nelle diverse città, luoghi in cui le coppie e i giovani possono rilassarsi e al contempo divertirsi soprattutto nelle ore serali.

La zona versiliese è raggiungibile in tre modi, in auto, in treno oppure anche con l’aereo, ma questo non è molto comodo a meno che non si giunga realmente da lontano. Invece, è molto consigliato l’utilizzo del treno, proveniente sia da La Spezia, da Firenze oppure dal sud.

Dove dormire in Maremma

isola del giglio

La Maremma è sicuramente una delle zone più rappresentative della Toscana, posta nell’area sud della regione.

Questo luogo speciale e molto caratteristico per i suoi agriturismi e per i suoi prodotti DOP locali, e si trova tra le provincie di Livorno e Grosseto.

Peculiare è la varietà del territorio maremmano, contraddistinto per la costa sul un mare dalle acque cristalline con località eccellenti come Marina di Grosseto e Monte Argentario, alcune zone di montagna nell’entroterra circondate da aree collinari e boschi verdi (Monterotondo, Campognatico e Gavorrano) con anche compresa la Valle del Fiora.

La caratteristica principale del litorale riguarda le pinete che sono a ridosso della spiaggia.

  • Se vuoi alloggiare in Maremma, potresti scegliere di stare a Grosseto, Castiglione o Follonica.
  • Se, invece, si volesse rimanere nella natura incontaminata sono indicate le aree vicine al Parco della Maremma, anche sul mare come Principina e Punta Ala.

Interessante è anche soggiornare verso la zona dell’Argentario, ad esempio nelle località di Porto Ercole, Porto Santo Stefano e l’isola di Giannutri, ideali per una fuga romantica durante la stagione estiva e raggiungere magari l’Isola d’Elba.

La Maremma, inoltre, si estende anche in una parte della regione Lazio, perciò alloggiare in questa zona potrebbe essere una ottima occasione per visitare per qualche giorno mete come Civitavecchia e Viterbo, espandendo il tuo itinerario turistico toscano.

Esclusiva potrebbe essere anche una vacanza organizzata nella speciale Isola d’Elba, nell’Arcipelago Toscano e raggiungibile dal porto di Piombino.

Le spiagge dell’isola sono sensazionali, molto diverse tra loro, e alcune si possono anche paragonare alle celebri spiagge delle isole dei Caraibi.

Anche su questa isola, il paesaggio è molto vario e ideale per chi ama rimanere nella natura incontaminata e passare le giornate in spiaggia, immersi nelle acque cristalline del mare toscano.

Dove dormire in Toscana spendendo poco

montepulciano

In Toscana è possibile alloggiare in luoghi eleganti e costosi, ma ogni area della regione dispone di molteplici possibilità di alloggi anche a buon prezzo, soprattutto negli agriturismi della campagna toscana tra Firenze, Siena e Arezzo.

Anche nelle città più popolari e celebri, come la stessa Firenze, Pisa, Lucca e Pistoia ci son moltissimi hotel, affittacamere e B&B a prezzi vantaggiosi, soprattutto per ragazzi o coppie che vorrebbero passare solo qualche giorno in Toscana.

Le zone, invece, fuori dalle città in cui si potrebbero trovare degli alloggi low cost sono la Maremma, con i suoi agriturismi e aree per campeggi, le zone limitrofe a Viareggio nella parte più a nord della regione oppure nelle località di mare come Marina di Massa e anche Camaiore.

Qui è possibile trovare anche degli ottimi B&B ad un prezzo vantaggioso e non troppo dispendioso.

Interessanti ed economici sono anche gli appartamenti o le case vacanza che si trovano tra Siena, Mugello e Firenze, in cui è possibile trovare molta tranquillità e pace per qualche giorno o weekend.

Dove alloggiare in Toscana in coppia

vignoni antiche terme

La Toscana è molto apprezzata per alcune zone in cui ci sono degli ottimi alloggi per “fughe d’amore” di coppie di fidanzati o sposati, magari anche per una luna di miele oppure una semplice gita fuori porta, magari durante un weekend primaverile o estivo.

La grande ricchezza e varietà del territorio, permette alle coppie di turisti di scegliere la zona migliore in cui passare una romantica vacanza in Toscana: le caratteristiche che un viaggio di coppia dovrebbe avere sono la ricerca di pace, tranquillità, romanticismo e relax.

Infatti, le mete più consigliate alle coppie per alloggiare in Toscana sono gli agriturismi o ville del Chianti, la stessa città di Firenze, i centri storici di Pisa, Lucca e anche Siena.

Anche sul litorale, ad esempio a Livorno, ci sono degli ottimi resort o anche hotel sul mare molto belli e romantici, ideali per passare qualche notte in pace e tranquillità.

Un buon posto interessante, che le coppie potrebbero apprezzare sono le terme: in Toscana, infatti, è possibile trovare numerosi centri termali con l’obiettivo di passare qualche giorno o weekend in totale relax con il proprio partner, ad esempio in Val D’Orcia.

Da non sottovalutare la zona di Montecatini Terme, ideale per soggiorni di persone anziane o di mezza età.

Dove alloggiare in Toscana con i bambini

La regione Toscana è molto apprezzata anche dalle famiglie e dai bambini, poiché grazie alla notevole differenza territoriale, anche i bambini possono trovare pace e divertimento.

Per i bambini possono essere aree molto indicate quelle dell’entroterra, magari in Val D’Orcia o in Chianti, alla ricerca di hotel anche economici con la piscina o parchi strutturati per il divertimento dei più piccoli.

In queste zone regionali, ci sono delle strutture che propongono molteplici attività per i bambini, magari proponendo laboratori di cucina, storia, arte e archeologia, alla scoperta di tutti i segreti e specialità della Toscana.

Nei pressi di Pistoia, inoltre, è possibile alloggiare nelle cittadelle limitrofe per poi organizzare escursioni tra le zone più montuose, come nella località sciistica Abetone, in cui le famiglie e i più piccoli possono passeggiare in mezzo ai boschi e alla natura incontaminata.

Naturalmente, una delle carte vincenti per soddisfare i propri figli più piccoli è quella di organizzare una vacanza sul litorale toscano, alloggiando nelle località della Versilia.

Buoni luoghi, tranquilli ma allo stesso tempo divertenti per i bambini sono l’Isola D’Elba e Talamone, con bellissime spiagge anche sabbiose, in cui i più piccoli possono tranquillamente giocare e rilassarsi.

Dove alloggiare in Toscana per i giovani

I ragazzi e le ragazze più giovani da sempre apprezzano molto la Toscana, soprattutto le città d’arte e la zona costiera sul mare.

Infatti, essi preferiscono passare qualche giorno nelle grandi città per visitare i maggiori musei o attrazioni artistiche e culturali, come nelle grandi città di Firenze, Pisa e Siena.

In questi centri urbani è possibile trovare numerosi alloggi, anche senza spostarsi lontano dal centro storico, molto economici e indicati per i giovani, dagli ostelli agli hotel, dai B&B agli affittacamere.

La zona sul mare, invece, rimanendo sempre dalla parte della Versilia, è molto consigliata alla gioventù che vuole passare qualche giorno tra le bellezze del mare toscano.

Le località più gettonate sono appunto Viareggio, Lido di Camaiore, Massa e Carrara, posti molto vivaci e brillanti anche durante le ore serali, grazie alla presenza di numerosi locali e discoteche.

Una ragione per scegliere la Toscana come meta principale, per un ragazzo giovane, potrebbe essere anche inerente al percorso di studio: infatti, moltissimi studenti studiano in città lontane dalla propria regione, e in Toscana ci sono moltissime scuole o facoltà presso cui sono iscritti diversi allievi provenienti da luoghi diversi.

Per questo, uno studente potrebbe aver bisogno di alloggiare in una città o in una località vicina al proprio centro di studio: alcune di queste possibilità sono rappresentate dalla stessa Firenze, Pisa oppure Lucca, molto pratiche e situate in una zona strategica per raggiungere i propri istituti.

Dove alloggiare i Toscana sul mare

Infine, la Toscana si potrebbe definire un vero e proprio scrigno di località balneari molto belle e interessanti per passare qualche giorno di vacanza.

La regione ha tendenzialmente un clima molto mite e piacevole, soprattutto durante la stagione estiva; per questo, moltissimi turisti decidono di sostare in una città o area di mare della Toscana, più specificatamente nella zona versiliese, al nord.

Interessanti e indicate sono le città di Forte dei Marmi, Massa, Carrara, Viareggio, Pietrasanta, Tirrenia, Livorno e le isole dell’Arcipelago Toscano, con la celebre e grande Isola d’Elba, l’Isola del Giglio, Montecristo e Giannutri e la zona di Cecina, da sempre molto gettonata perché più tranquilla e un po’ meno costosa rispetto alla piena Versilia.

Tornando all’Isola d’Elba, l’arcipelago, inoltre, è molto rinomato per essere uno dei più parchi marini d’Europa più belli e ricchi di specie animali.

Perché decidere di alloggiare in Toscana?

La regione con all’interno la “capitale del Rinascimento”, ossia Firenze, merita di essere visitata almeno una volta nella propria vita da turista per molteplici fattori: ogni città propone una ottima cucina, producendo inoltre tantissimi prodotti locali e DOP (dalle carni ai formaggi, dai prodotti della Maremma ai vini della zona del Chianti), comprese le produzioni enologiche.

  • Il territorio è molto vasto e vario: in esso sono presenti le colline, le pianure, il mare, la montagna e le città ed infine moltissime attrazioni culturali, artistiche e storiche di grande valore.
  • Ogni turista di qualsiasi età dovrebbe passare qualche giorno tra le bellezze paesaggistiche, urbanistiche toscane, magari degustando delle vere e proprie specialità enogastronomiche che raramente si riescono a trovare altrove.
  • Gli itinerari turistici in Toscana sono possibili e realizzabili in diverse modalità. Quelli più gettonati sono quelli di tipo artistico e culturale che prevedono la visita alle città d’arte come Firenze, Pisa e Siena, ma molto richieste sono pure le vacanze estive nelle zone di mare con la Versilia che offre moltissimi spunti.
  • I più avventurosi possono pensare ad un tour nell’entroterra, fatto di escursioni, trekking, passeggiate in mezzo alla natura maremmana o all’interno delle zone più collinari.

In tutto questo è facile trovare alloggi funzionali, pratici, economici e ricchi di servizi, in modo da rendere indimenticabile quella che sarà una vera e propria esperienza toscana.

Pubblicato per la prima volta in dataAprile 11, 2022 @ 3:00 pm

Ti è Piaciuto l'Articolo? Condividilo sui Social

Articoli simili