Benvenuti nella nostra Guida Completa dedicata alla splendida Costa Smeralda, una delle destinazioni turistiche più affascinanti e rinomate della Sardegna.

In questo articolo, vi accompagneremo alla scoperta di tutto ciò che questa meravigliosa costa ha da offrire, dalle sue spiagge incontaminate e acque cristalline, ai suoi pittoreschi villaggi e alle numerose attività ricreative disponibili per rendere la vostra vacanza indimenticabile.

Preparatevi a immergervi nella bellezza e nel fascino della Costa Smeralda, seguendo i nostri consigli e suggerimenti su cosa vedere, dove mangiare e come vivere al meglio questa perla del Mediterraneo.

Buona lettura e buon viaggio!


1) Rilassati nelle Spiagge della Costa Smeralda


Spiaggia del PrincipeSpiaggia del Principe

La Spiaggia del Principe è considerata una delle più belle della Costa Smeralda. Il suo nome deriva dal Principe Karim Aga Khan, che si innamorò di questo tratto di costa.

La spiaggia è famosa per la sua sabbia bianca e fine, le acque cristalline color smeraldo e le scogliere di granito che la circondano.

La spiaggia è facilmente accessibile e offre servizi come noleggio lettini e ombrelloni.

Spiaggia di Cala di Volpe

Cala di Volpe è una baia incantevole che ospita una delle spiagge più esclusive della Costa Smeralda.

La spiaggia è caratterizzata da sabbia bianca e morbida, acque turchesi e una vista panoramica sulla baia circostante.

Nelle vicinanze si trova l’omonimo hotel di lusso, che offre servizi e strutture di alto livello per i suoi ospiti.

Spiaggia di Liscia RujaSpiaggia di Liscia Ruja

Liscia Ruja è una delle spiagge più estese della Costa Smeralda, con oltre un chilometro di sabbia bianca e fine.

La spiaggia è circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea e offre un’atmosfera tranquilla e rilassante.

L’acqua è poco profonda e cristallina, ideale per famiglie con bambini e per praticare snorkeling.

Spiaggia di CapriccioliSpiaggia di Capriccioli

Capriccioli è una piccola e suggestiva spiaggia situata in una baia protetta, circondata da scogliere di granito e vegetazione tipica della macchia mediterranea.

La spiaggia è divisa in due parti da una formazione rocciosa e offre acque calme e trasparenti, ideali per nuotare e fare snorkeling.

Nelle vicinanze si trovano alcuni servizi, come bar e noleggio di lettini e ombrelloni.

Spiaggia di RomazzinoSpiaggia di Romazzino

La spiaggia di Romazzino è un’altra perla della Costa Smeralda, con la sua sabbia bianca e fine, le acque cristalline e la vista sulla baia di Cala di Volpe.

La spiaggia è circondata da una lussureggiante vegetazione mediterranea e offre un’atmosfera rilassante e tranquilla.

È possibile noleggiare lettini e ombrelloni e usufruire dei servizi offerti dai bar e ristoranti nelle vicinanze.


2) Attività all’aperto in Costa Smeralda


Escursioni in barcaEscursioni in barca

La Costa Smeralda offre numerose opportunità per escursioni in barca, che permettono di esplorare le splendide baie e le isole circostanti.

È possibile scegliere tra diverse opzioni, come tour in barca a vela, gite in catamarano o noleggio di barche private.

I costi variano a seconda del tipo di escursione e della durata, ma in genere si aggirano tra i 50 e i 200 euro a persona.

Alcuni tour includono anche pranzo a bordo e soste per nuotare e fare snorkeling.

Snorkeling e immersionigrotta di Cala Luna

Le acque cristalline della Costa Smeralda offrono ottime opportunità per praticare snorkeling e immersioni.

Tra i migliori spot per queste attività ci sono la Spiaggia del Principe, Liscia Ruja e Capriccioli.

Inoltre, è possibile trovare numerosi centri di immersione che offrono corsi e tour guidati per esplorare i fondali marini e scoprire la ricca fauna e flora sottomarina.

Trekking

La Costa Smeralda offre anche diverse opzioni per gli appassionati di trekking, con percorsi che si snodano lungo la costa e attraverso la macchia mediterranea.

Tra i sentieri più famosi ci sono il Sentiero di Capo d’Orso, il Sentiero di Monte Moro e il Sentiero di Cala di Volpe.

I percorsi variano per lunghezza e livello di difficoltà, offrendo opzioni adatte sia ai principianti che agli escursionisti esperti.

Golf

Per gli appassionati di golf, la Costa Smeralda offre alcuni tra i migliori campi da golf d’Italia.

Il più famoso è il Pevero Golf Club, situato vicino a Porto Cervo e progettato dall’architetto Robert Trent Jones.

Il campo da golf vanta 18 buche e offre una vista panoramica sulla baia di Cala di Volpe.

Altre strutture disponibili nella zona includono il Golf Club Is Molas e il Tanka Golf Club, entrambi situati a breve distanza dalla Costa Smeralda.


3) Shopping e vita notturna in Costa Smeralda


Porto Cervo

Porto Cervo è il cuore pulsante della Costa Smeralda e il centro della vita mondana.

Questa località esclusiva è famosa per i suoi negozi di lusso, che includono boutique di alta moda, gioiellerie e negozi di design.

Tra i marchi più prestigiosi presenti a Porto Cervo si trovano Gucci, Dolce & Gabbana, Louis Vuitton e Bulgari, per citarne alcuni.

Passeggiando tra le strade del centro, è possibile ammirare le lussuose ville e gli yacht ancorati nel porto.

Piazzetta del CervoPiazzetta del Cervo

La Piazzetta del Cervo è il punto di ritrovo principale di Porto Cervo, dove si trovano numerosi ristoranti, bar e caffetterie.

Qui è possibile gustare piatti tipici della cucina sarda, oltre a specialità internazionali, in un’atmosfera elegante e rilassata.

La Piazzetta del Cervo è il luogo ideale per trascorrere una piacevole serata, sorseggiando un cocktail o un bicchiere di vino e godendo della vista sul porto e sul mare.

Phi Beach Club

Il Phi Beach Club è uno dei locali più famosi della Costa Smeralda, situato sulla spiaggia di Baja Sardinia.

Durante il giorno, il club offre un’area relax con lettini e ombrelloni, mentre la sera si trasforma in un elegante locale notturno.

Il Phi Beach Club ospita eventi e feste esclusive con DJ internazionali e offre un’ampia selezione di cocktail e stuzzichini. La vista mozzafiato sul mare e l’atmosfera glamour rendono il Phi Beach Club una meta imperdibile per chi visita la Costa Smeralda.

Ritual Club

Il Ritual Club è un altro locale iconico della Costa Smeralda, situato vicino a Porto Cervo.

Il club è famoso per la sua architettura unica, che ricorda un antico tempio sardo, e per la sua atmosfera suggestiva.

Il Ritual Club offre una varietà di eventi e serate a tema, con musica dal vivo e DJ set.

La terrazza panoramica, da cui è possibile ammirare una vista spettacolare sulla costa, è il luogo ideale per ballare sotto le stelle e trascorrere una serata indimenticabile.


4) Attrazioni culturali in Costa Smeralda


Chiesa di Stella Maris

La Chiesa di Stella Maris è un’importante attrazione culturale situata a Porto Cervo.

Questa chiesa, consacrata nel 1968, è stata progettata dall’architetto Michele Busiri Vici e si trova su una collina che offre una vista panoramica sulla baia sottostante.

La chiesa è caratterizzata da un design moderno e da un campanile a vela, che si integra perfettamente con il paesaggio circostante.

All’interno, è possibile ammirare opere d’arte di grande valore, tra cui una Madonna con Bambino del XVI secolo attribuita al pittore spagnolo El Greco.

Nuraghe Albucciu

Il Nuraghe Albucciu è un’antica struttura megalitica situata nei pressi di Arzachena, a breve distanza dalla Costa Smeralda.

Questo sito archeologico risale all’età del bronzo (circa 1600-1200 a.C.) e fa parte della cultura nuragica, tipica della Sardegna.

Il Nuraghe Albucciu è composto da un complesso di torri e mura, costruite con blocchi di granito.

La visita al nuraghe offre un’occasione unica per immergersi nella storia e nella cultura dell’antica Sardegna.

Giants’ Grave di Coddu Vecchiu

La Giants’ Grave di Coddu Vecchiu è un altro sito archeologico di grande interesse, situato nei pressi di Arzachena.

Questa struttura funeraria risale all’età del bronzo (circa 1800-1600 a.C.) e appartiene alla cultura nuragica.

La Giants’ Grave di Coddu Vecchiu è composta da un’esedra, una serie di pietre verticali disposte a semicerchio, e da un lungo corridoio coperto, dove venivano deposte le spoglie dei defunti.

Il sito, circondato da un suggestivo paesaggio naturale, offre un’opportunità unica per conoscere le antiche tradizioni funerarie della Sardegna.


5) Eventi annuali


Regata della Costa Smeralda

La Regata della Costa Smeralda è un evento di vela di grande prestigio che si svolge ogni anno, solitamente tra giugno e settembre.

Questa competizione internazionale attira velisti e appassionati di vela da tutto il mondo e si disputa nelle splendide acque della Costa Smeralda.

Le regate si svolgono in diverse categorie e classi di imbarcazioni, offrendo uno spettacolo affascinante sia per i partecipanti che per gli spettatori.

La Regata della Costa Smeralda è anche un’occasione per eventi mondani e feste esclusive che animano la vita notturna di Porto Cervo.

Festival della Musica

Il Festival della Musica è un evento annuale che si svolge solitamente in estate, tra luglio e agosto, e celebra la musica e la cultura della Sardegna.

Il festival ospita concerti, spettacoli e workshop con artisti locali e internazionali, che si esibiscono in diversi generi musicali, dalla musica classica al jazz, passando per la musica popolare sarda.

Gli eventi si svolgono in vari luoghi della Costa Smeralda, tra cui piazze, chiese e teatri all’aperto, offrendo un’opportunità unica per scoprire la ricchezza culturale della Sardegna.


Consigli pratici


Come arrivare in Costa Smeralda?Come arrivare in Costa Smeralda?

Aeroporti: La Costa Smeralda è servita principalmente dall’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda (OLB), che si trova a circa 30 km da Porto Cervo.

L’aeroporto offre voli diretti e di collegamento con numerose città italiane ed europee. Un’altra opzione è l’Aeroporto di Alghero-Fertilia (AHO), situato a circa 150 km da Porto Cervo.

Traghetti: Ci sono collegamenti in traghetto tra la Sardegna e il continente italiano, principalmente da Genova, Livorno, Civitavecchia e Napoli.

I porti principali in Sardegna sono Olbia, Golfo Aranci, Porto Torres e Cagliari. Da questi porti, è possibile raggiungere la Costa Smeralda in auto o con i trasporti pubblici.

Trasporti pubblici: La Costa Smeralda è servita da autobus di linea che collegano le principali località turistiche, come Porto Cervo, Baja Sardinia e Palau.

Il servizio può essere limitato e meno frequente rispetto alle grandi città. Per maggiore flessibilità e comodità, si consiglia di noleggiare un’auto per esplorare la regione.

Miglior periodo per visitare la Costa Smeralda

Il clima della Costa Smeralda è tipicamente mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti e piovosi.

Il periodo migliore per visitare la Costa Smeralda è tra giugno e settembre, quando le temperature sono più alte e il clima è ideale per godersi il mare e le spiagge.

In alta stagione (luglio e agosto) la zona può essere molto affollata e i prezzi tendono ad aumentare.

Dove Alloggiare in Costa Smmeralda?

La Costa Smeralda offre una vasta gamma di sistemazioni, che si adattano a diverse esigenze e budget:

Hotel e ville di lusso: La regione è famosa per i suoi hotel e ville esclusivi, che offrono servizi di alta qualità e una vista spettacolare sul mare. Alcuni degli hotel più