Migliori Notebook Da Viaggio : Quale Scegliere per Viaggiare Leggeri


I notebook da viaggio sono diventati oggi un elemento indispensabile per poter essere sempre presenti online, per poter lavorare anche in viaggio o quando ci si sposta per lavoro.

I Pc Portatili da viaggio sono maggiormente impiegati da persone in ambito business che intraprendono collaborazioni e affari su territorio nazionale o internazionale e il grande vantaggio, proprio grazie alla tecnologia, consiste principalmente nell’ottimizzazione dei tempi.

Con un buon notebook i tempi morti potrebbero sparire e il lavoro potrebbe essere portato avanti in aereo, in treno o in bus.

Le caratteristiche di un laptop da viaggio che maggiormente vengono ricercate in fase di acquisto sono:

  • Dimensioni Contenute E Spessori Sottili
  • Robustezza Della Scocca
  • Durata Della Batteria
  • Sicurezza Presenza Di Presa Usb Per La Ricarica
  • Bluetooth E Wifi Per La Connettività

Le prestazioni, solitamente, passano in secondo piano, anche se non per questo vanno trascurate, soprattutto in base al tipo di lavoro.

La palma del migliore notebook da viaggio va sicuramente al MacBook Air di Apple al quale possiamo rimproverare solo il prezzo (ma questo già si sa).

Per quanto riguarda invece Windows, il computer HP Pavilion X360 DW0004NL è un vero gioiellino con pochissime pecche.

Si apre la diatriba se sia meglio Apple o Windows, ma in questo caso quello che conta è la parte hardware più che quella software, rendendo agevole l’utilizzo in viaggio.


Tabella Comparativa : I Pc Portatili Consigliati Per Chi Viaggia

MacBoook Air M1 Modello Base
ModelloIdeale PerFascia di Prezzo
Apple Macbook Air 13 PolliciPrestazioniAlta
HP PC Pavilion X360 14-DW0004NLBusiness ManMedio/Alta
Lenovo IdeaPad Duet ChromebookEntry LevelEconomica

Top 5 notebook da viaggio: Quale Notebook da Viaggio Scegliere?


1) Apple MacBook Air 13 pollici

MacBook Air M1 con SSD esterno Samsung

La scelta Apple tra i migliori notebook da viaggio è quasi d’obbligo.

La casa della Mela Morsicata è stata una delle prime a promuovere il formato da 13 pollici, ideale per operare in mobilità.

Il computer coniuga dimensioni, leggerezza, prestazioni, praticità e solidità.

Ha tutto quello che dovrebbe avere un notebook da viaggio di qualità, compreso un disco fisso di tipo SSD da 512 GB, veloce e performante, con 8 Gb di memoria Ram e un processore Octa-Core di tipo M1 progettato direttamente da Apple e molto rapido nell’esecuzione.

La batteria è a lunga durata e in utilizzo normale può raggiungere anche le 18 ore di attività.

Essendo pensato specificatamente per l’operatività in viaggio, è completamente Silenzioso, non ha nessuna ventola al suo interno e nonostante ciò non scalda praticamente mai.

Apple non ha risparmiato nemmeno sullo schermo: il display Retina da 13,3 pollici è eccellente nella sua gamma cromatica, fornendo colori brillanti, vivi e ottimamente dettagliati.

Schermo MacBook Air M1

Inoltre, anche la Webcam interna è già pensata per offrire qualità nelle videochiamate.

In generale, ciò che colpisce e attrae è certamente la velocità di esecuzione di questo computer portatile pensato quasi esclusivamente per il lavoro, anche sopportando carichi pesanti come software e operazioni di video editing e montaggio video.

Essendo ideale per la portabilità, un elemento non trascurabile è la sicurezza: questo notebook Apple MacBook Air è sicuro sotto ogni aspetto ed è difficile sbloccarlo senza la propria identità personale.

Difficile trovare un lato debole a questo prodotto, se non il prezzo: si sa che Apple rientra nella fascia elevata di prezzo, ma le alternative di mercato non mancano e sono tutte rintracciabili a cifre più contenute.

Per quanto mi riguarda, come potete confermare dalle Immagini, ho preso il Modello Base, ha un SSD da 256 GB e un Core in meno sul Comparto Video.

Acquistato al day One a Novembre, dopo circa 4 mesi di utilizzo non ho riscontrato nessun problema e sono alquanto stupito dalla durata della Batteria, un dettaglio interessante è la presenza fisica dell’ingresso cuffie, ingresso ormai sparito sui MackBook Pro ma ancora presente su questo modello.

Per finire con il mio parere personale su questo dispositivo, se amate scrivere, non credo esistano una tastiera ed un Trackpad migliore in circolazione.

Lenovo fa buone tastiere ma non a questo livello, per il Trackpad invece c’è un abisso se paragonato a qualsiasi altro Competitor.

Se non avete necessità di avere molto spazio su disco vi sconsiglio l’upgrade dell’Hard Disc a 512 Gb, questa versione ha anche un core in più nel comparto video, ma la differenza è talmente minima che a mio parere non vale il costo aggiuntivo.

Per avere più spazio di archiviazione ho optato per un SSD esterno della Samsung, (Quello Rosso nella Foto) una soluzione che consiglio a chi come me vuole sfruttare la potenza del Chip M1 senza spendere una cifra eccessiva.

Pro:

  • Velocità
  • Prestazioni
  • Caratteristiche Tecniche

Contro:

  • Prezzo
Sale
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core...
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
  • GPU fino a 8‐core, per una grafica fino a 5 volte più veloce nelle app e nei giochi più complessi
  • Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto

Ultimo aggiornamento 2021-03-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) HP PC Pavilion X360 14-DW0004NL

Una soluzione convertibile intelligente con schermo da 14 pollici che è pensato soprattutto in ottica business, dando modo al soggetto di avere a disposizione sia un notebook che un tablet dotato si schermo tattile.

Il sistema è particolarmente versatile e molto duttile passando da notebook a tablet in un tempo di due secondi, con uno schermo sicuramente generoso e un ampio touchpad.

L’altoparlante è posizionato nella parte alta della tastiera e quindi si sente molto bene l’audio, grazie anche al contributo prezioso di Bang & Olufsen.

L’ingresso per il mini jack degli auricolari è posizionato sul lato della tastiera e questo consente di ascoltare la musica o file audio in generale senza disturbare, ideale per quando si viaggia magari in treno o in autobus, oppure si lavora in condivisione di spazi con altre persone.

Il lettore di impronte digitali contribuisce a migliorare la sicurezza: queste due funzioni sono molto utili per chi viaggia.

Bellissima la tastiera retroilluminata che semplifica il lavoro anche in condizioni buie, facile da pulire e con tasti grandi.

Le caratteristiche tecniche sono davvero valide: il sistema operativo Windows 10 Home 54, il processore è un Intel Core i5, mentre la memoria Ram conta 8 GB, ma il disco fisso è di tipo SSD con capacità di 256 GB.

Lo schermo da 14 pollici sopperisce bene ai riflessi ed è di tipo IPS grazie ad un trattamento superficiale apposito.

Inoltre niente male è la videocamera incorporata con il suo piccolo microfono interno che favorisce le video conferenze.

La durata della batteria complessivamente è di circa 8,5 ore ma il computer è fornito di caricatore rapido in grado di portare al 50% in circa 45 minuti.

Un paio d’ore in più di tenuta non avrebbero certo guastato.

Che sia un computer pensato per viaggiare lo si intende anche dalla scocca: bella, rigida, sicura, antiurto e realizzata in alluminio.

Se vuoi scrivere quando sei in viaggio, tenere aggiornato un blog oppure portarti avanti con alcune operazioni di lavoro, questo HP Pavilion convertibile ti offre tutto quanto ci si attende da un buon computer portatile, fornendoti anche la versatilità di un tablet.

Forse l’hard disc non è molto capiente (è un po’ il limite degli eccellenti SSD), ma vi è pur sempre incluso il lettore di schede quindi è possibile salvare qualcosa anche su schede SD o chiavette usb.

Pro:

  • Versatilità
  • Pensato Per Il Lavoratore In Viaggio
  • Tastiera
  • Disco Ssd

Contro:

  • Disco Fisso Limitato
  • Durata Batteria
HP – PC Pavilion X360 14-dw0004nl Notebook Convertibile, Intel Core...
  • Sistema Operativo: Windows 10 Home 64
  • Processore: Intel Core i5-1035G1
  • Memoria: RAM 8 GB; SSD 256 GB
  • Schermo: Display multitouch 14" FHD 1920 x 1080 IPS Antiriflesso; retroilluminazione WLED, Micro-Edge, 250 nit
  • Caratteristiche: Wi-Fi, Bluetooth, Webcam Wide Vision HD con microfono dual-array integrato, audio Bang&Olufsen,...

Ultimo aggiornamento 2021-03-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


3) Lenovo IdeaPad Duet Chromebook Tablet

Il computer portatile da viaggio Lenovo IdeaPad Duet Chromebook è dotato di schermo da 10,1 pollici e il peso è di poco inferiore al chilogrammo.

E’ un prodotto entry level che riesce però ad accontentare chi ama viaggiare con qualcosa di tecnologico che sia comunque molto più di uno smartphone, ma che viene usato più che altro per diletto che per lavoro.

Il sistema operativo è mosso da Chrome, mentre il processore MediaTek P60T non è prestazionale ma asserve bene la sua funzione Infatti questa proposta Lenovo è pensate per le operazioni di base, senza troppe pretese.

La memoria da 4 Gb di ram e i 64 Gb di capienza sono sufficienti per chi desidera affrontare la tecnologia in viaggio con il minimo indispensabile, senza spendere grandi cifre e senza appesantire troppo lo zaino o la borsa.

La tastiera, pur mancando dei tasti accentati, non è niente male e offre buone sensazioni risultando sicuramente uno dei pregi principali di questo oggetto, che può trasformarsi in tablet semplicemente staccando lo schermo con immediata facilità.

Il tempo di accensione è rapidissimo: in 10 secondi già sarai operativo con anche la possibilità di lavorare a Word ed Excel.

Un punto critico è l’aggancio dello schermo alla tastiera: esso avviene in modo calamitato, ma non molto sicuro.

Bisogna quindi stare attenti che la parte non si distacchi.

Il computer Lenovo IdeaPad Duet è apprezzato per il design che è dinamico e giovanile, molto bello, ma qualche miglioria la attendevamo dai materiali, i quali sono accettabili ma forse un po’ troppo economici.

L’aggancio poco saldo e una robustezza poco provata, rendono questo esemplare non molto ideale per la portabilità, a meno che non si disponga di un appoggio come un tavolino o un piano rigido.

Lavorare con il computer appoggiato sulle gambe, ad esempio, non sarebbe per nulla sicuro.

Pro:

  • Tastiera
  • Estetica
  • Prezzo

Contro:

  • Sistema Di Aggancio Schermo Alla Tastiera
  • Materiali
Sale
Lenovo IdeaPad Duet Chromebook Tablet, Display 10.1'' Full HD, Processore...
  • Processor MediaTek P60T (8C, 4x A73 @2.0GHz + 4x A53 @2.0GHz)
  • Graphics integrated ARM Mali-G72 MP3 GPU
  • Chipset MediaTek SoC Platform
  • Bundled accessories Lenovo keyboard pack
  • Camera front 2.0MP / rear 8.0MP

Ultimo aggiornamento 2021-03-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) BMAX Y13 Notebook 2 in 1 Touchscreen Convertible

Un notebook da viaggio convertibile, di prezzo medio ma di un marchio cinese poco conosciuto.

Questo fa capire come non sempre brand poco noti nel settore PC siano per forza di cose economici.

In questo caso contano sicuramente un SSD da 256 Gb, uno schermo IPS da 13,3 pollici interamente touch screen e Full HD, un design piacevole che contribuisce a rendere il dispositivo leggero e sottile, comodo per il trasporto (circa 1,2 Kg).

Inoltre vi è una porta di tipo USB-C (mancano le altre però) e anche la possibilità di espandere la memoria con un hard disk esterno o con una scheda di memoria.

La parte hardware non è certo il massimo: processore Celeron Intel Quad Core N4120 (prestazioni sufficienti), 8 GB di memoria ram non sono sicuramente componenti in grado di stupire, ma considerando i pregi menzionati in precedenza, tutto sommato questo computer non è affatto male.

Lo schermo è piacevole, sfrutta l’intera area (i bordi sono ridottissimi) e la tastiera è comunque valida e apprezzabile.

Non possiamo affermare la stessa cosa dell’audio, il quale risulta piuttosto vuoto nei bassi (non che gli alti siano chissà cosa), mentre in merito alla batteria, la durata può sfiorare le 10 ore scarse nelle migliori considizioni, mentre se si forzano i ritmi la durata scende a 6 ore.

Per una ricarica completa servono meno di 3 ore.

La scocca è realizzata in alluminio e quindi si presenta esteticamente bene, robusta e resistente agli urti.

Pro:

  • Schermo
  • Grafica
  • Spessore sottile
  • Scocca resistente
  • Design

Contro:

  • Disco Fisso Poco Capiente
  • Audio
  • Processore
BMAX Y13 Notebook 2 in 1 Touchscreen Convertible Portatile PC 13.3 pollici...
  • ✅ PROCESSORE DI 8ª GEN - Costruito con l'ultima CPU Intel Gemini Lake N4120 (4 core, 4 thread, fino a 2,6...
  • ✅ BMAX Y13 è estremamente portatile con soli 15 mm di spessore e 1,25 kg di pego, è stato progettato per...
  • ✅ BELLISSIMO DISPLAY FHD - Lo schermo 1080p è lucido e incredibilmente vibrante, offre uno splendido display...
  • ✅ CERNIERA PERFETTA - Solida, robusta e regge bene indipendentemente dal modo in cui si sceglie di utilizzare...
  • ✅ Il design senza ventole del BMAX Y13 riesce a mantenere bassi livelli di rumore, per questo è l’ideale...

Ultimo aggiornamento 2021-03-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


5) Acer Chromebook 314 CB314-1H-C2W1

Una menzione la merita anche questo modello Acer, caratterizzato dal sistema operativo Chrome OS di Google, che si rivela ottimale per i computer da viaggio, sia per la semplicità d’uso che per il contenimento dei costi.

Memoria Ram da 4 GB, processore Intel Celeron N4000 e disco da 64 GB.

I plus sono altri poiché questi componenti non sono propriamente tra i migliori del mercato, ma divengono necessari quando si tratta di ridurre i costi di produzione.

Il vantaggio principale deriva dal sistema operativo che, nonostante una configurazione hardware sotto la media, riesce a esprimersi in modo eccellente, veloce e sicuro.

Ottima la durata della batteria: fino a 12 ore.

Pro:

  • Sistema Operativo
  • Batteria

Contro:

  • Memoria
  • Capacità Disco Fisso
  • Processore
Acer Chromebook 314 CB314-1H-C2W1 Notebook, Pc Portatile con Processore...
  • IL FUTURO DELL'ELABORAZIONE: basso consumo energetico e velocità del software grazie al processore intel; queste...
  • BATTERIA CARICA TUTTO IL GIORNO: Chrome OS ottimizza le prestazioni della batteria, dandoti un’autonomia fino a...
  • CHROME OS: sistema operativo veloce, semplice e sicuro creato da Google e progettato per come viviamo oggi; si...
  • OTTIMA PRODUTTIVITÀ: sul web o con la miriade di app disponibili nel Google Play Store, Chrome OS ti consente di...
  • MOBILITÀ SENZA CONFINI: la portabilità è la caratteristica chiave di questo Chromebook Acer, piccolo di un...

Ultimo aggiornamento 2021-03-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


FAQ: Domande Frequenti


Come Organizzare Il Lavoro In Viaggio?

Prima di scegliere il notebook da viaggio è importante capire che tipo di lavoro svolgere.

Per questo è determinante sapersi organizzare al meglio, pensando alla tipologia di lavoro che è possibile o meno eseguire in viaggio.

Si deve partire dal presupposto che lavorare in treno, in pullman o in albergo non è certo come stare nel proprio ufficio: avrai meno spazio a disposizione, minore concentrazione, probabilmente anche meno tempo e con tutta probabilità ci saranno dei lavori che non potrai eseguire.

Ecco perché devi prima chiarire che tipo di lavoro andrai a svolgere con il tuo computer portatile.

Cerca di fare lavori che sono più semplici da gestire in viaggio: controllo schede clienti, rispondere alle email arretrate, completare dei report, pianificare incontri e appuntamenti per i giorni prossimi, formulare dei preventivi.

Evita operazioni più complesse che ti richiederebbero più calma, concentrazione, strumenti e spazi.

In base a ciò che avrai da fare, potrai successivamente scegliere il giusto laptop da viaggio.

Evitando lavori impegnativi (editing video e foto, montaggio filmati, progettazione 3D, cad cam) è possibile optare per un modello di computer meno prestazionale, più economico e magari anche più piccolo dimensionalmente, privilegiando la praticità e la funzionalità.

Il discorso cade nel momento in cui il tuo lavoro fosse proprio quello di editing o di progettazione: in questi casi dovrai comunque scegliere un computer portatile con uno schermo importante e quindi con dimensioni impegnative.

Qual’è La Dimensione Giusta Per Uno Schermo Notebook Da Viaggio?

Se il tuo lavoro necessita obbligatoriamente di eseguire progetti o editing, allora dovrai scegliere un portatile da 17 pollici per consentirti un lavoro accettabile.

Generalmente la misura ideale per un laptop da viaggio è da 13,5 pollici a 14,5 pollici, ovvero una dimensione che ti consentirebbe di contenere gli spazi e i pesi, privilegiando un ingombro ridotto e una migliore praticità d’uso.

Questa dimensione ti consente di operare tranquillamente e senza difficoltà con i principali programmi più utilizzati, come quelli di scrittura, fogli di calcolo base, programmi di gestione posta elettronica e anche le pagine web sono visualizzabili comodamente.

Un po’ di tempo fa spopolavano i netbook che avevano un display dimensionalmente contenuto da 9-11 pollici.

Cosa Significa Avere Un Notebook Da Viaggio Sicuro?

Un notebook da viaggio è pensato per essere spesso trasportato, utilizzato in luoghi diversi, in auto, in treno, in bus, in hotel o presso un cliente, come pure al parco.

Per questo è più facile dimenticarlo oppure essere soggetti a furti.

Il computer è qualcosa di personale che contiene tracce importanti della nostra vita, del nostro lavoro e per questo è fondamentale che sia un elemento sicuro, soprattutto se lo si trasporta.

Non solo deve essere con una scocca robusta per assorbire eventuali urti, ma deve avere dei sistemi di sicurezza importanti, non solo nel software (ad esempio sistemi di crittografia), ma anche nell’hardware.

Il riconoscimento facciale, oppure il lettore di impronte digitali, sono già due elementi importanti per garantire una maggiore sicurezza ai tuoi dati, oltre a sblocchi con password o codici pin.

In fase di acquisto, prediligi notebook che offrano sistemi di sicurezza affidabili.

Cos’è Un Netbook?

Il netbook è un computer portatile che si differisce dal notebook per funzionalità e dimensioni.

Potremmo definire il netbook come una via di mezza tra un tablet e un computer portatile, pensato proprio per chi viaggia e per favorire la portabilità.

Caratterizzato da schermi più piccoli di un notebook, ma più grandi rispetto ai primi tablet da 7-8 pollici, oggi questo genere di soluzione sta andando in disuso in quanto ci sono tablet che assolvono perfettamente i compiti del netbook.

Inoltre i cosiddetti computer convertibili hanno interrotto la diffusione dei netbook, creando un razionamento di questi ultimi sul mercato.

Sicuramente, se non si hanno molte pretese di operatività e lo scopo principale è quello di una consultazione web, il netbook potrebbe essere ancora una buona soluzione, anche se non è facile trovare ancora la disponibilità sul mercato.


Cosa Sono I Computer Portatili Convertibili O Notebook 2 In 1?

I notebook convertibili, chiamati anche notebook 2 in 1, sono delle soluzioni ibride tra tablet e computer portatili che si distinguono per un design molto intelligente che consente allo schermo di staccarsi dalla tastiera ed essere utilizzato come tablet touch screen.

Inserendo nuovamente la tastiera, invece, è possibile utilizzare il notebook come un portatile tradizionale.

Questa soluzione è ideale per chi viaggia perchè si presenta versatile, flessibile e soprattutto pratica, pur non perdendo le principali funzionalità.

Ci sono notebook convertibili economici e altri molto costosi: la scelta dipende dalle esigenze di ciascuno, ma senza alcun dubbio si tratta di una opzione molto intelligente e soprattutto pensata proprio per chi è spesso in trasferta e lavora in mobilità.

Tra i migliori computer da viaggio sicuramente un notebook convertibile 2 in 1 deve essere preso in considerazione.

Cos’è Chromebook?

Chromebook è un notebook che gira con un sistema operativo prodotto da Google che prende il nome di Chrome OS.

L’idea di base consiste in un modo semplice e veloce per gestire il computer che, ovviamente, offre perfetta integrazione con i sistemi e le applicazioni Google.

Molte app sono gratuite, ma in generale un notebook mosso da Chrome OS costa meno rispetto ad altri laptop perché Google vanta collaborazioni con diversi produttori al fine di contenere i costi per rendere accessibili questi dispositivi a molte più persone.

Di solito si tratta di computer portatili entry level o comunque base, che sono ideale per i più giovani che vogliono apprezzare l’informatica e la bellezza di molte applicazioni anche in viaggio.

Viaggiare Lavorando

Mi chiamo Alessio, il mio obbiettivo è quello di riuscire in breve tempo a Viaggiare Lavorando in giro per il Mondo, con l'aiuto di questo sito e di voi lettori conto di raggiungere questo traguardo entro 12 mesi. Cosa vi chiedo in cambio? Assolutamente nulla, se amate i Viaggi e vi piace l'idea di Vivere Viaggiando troverete i miei contenuti davvero Interessanti!

Articolo Precedente