Dove Alloggiare a Krabi Thailandia : Migliori Hotel e Resort

In Thailandia, Krabi è la zona che interessa l’area meridionale ovest della nazione che si affaccia sul mare chiamato delle Andamane.

Tra i luoghi appartenenti alla provincia di Krabi si contano diverse isole e molte foreste tropicali poste nella parte più interna, meta di escursioni per gli abitanti del luogo ma anche per tanti turisti.

Spesso gli itinerari proposti contemplano la provincia di Krabi come un buon punto di partenza per poter successivamente recarsi in altre zone del Paese, trovando relax mediante spiagge che rappresentano spesso l’obiettivo di moltissimi visitatori.

E’ dunque importante scegliere la zona di Krabi più idonea in cui pernottare, in base ai programmi dei giorni successivi e alle predisposizioni della gente.

Ci sono possibilità per chi preferisce soffermarsi più a lungo in zona vivendo appieno il mare, il sole e la sabbia, ma le opzioni non mancano nemmeno per chi desidera intraprendere un itinerario più dinamico e trasferirsi poi in altri posti in Thailandia.

A Krabi il turismo è particolarmente concentrato lungo la costa dato che la maggior parte delle persone si reca là per stare al mare.


Si Potrebbero Distinguere Almeno 6 Zone

Cascata che il parco nazionale di Bok Khorani
Cascata che il parco nazionale di Bok Khorani

Krabi Town, Economica E Dinamica : Ideale Per I Giovani

Il capoluogo di provincia è Krabi Town, città che sorge sulle sponde del fiume omonimo.

La cittadina è carina, caratterizzata da piccoli mercati di artigianato locale e da diversi ristoranti tipici.

Krabi non è meta turistica ma vive una quotidianità particolarmente tranquilla e rilassata, nonostante trasudi dinamismo e vivacità.

Per come è costituita, la città strizza l’occhio ai più giovani e per questo sono molte le attività pensate per un target giovanile, a partire da hotel non troppo costosi e tendenzialmente economici.

In questo modo i giovani possono tenere la città come base, per poi muoversi nei dintorni all’interno della circoscrizione, che non è molto grande.

La città si anima grazie a locali che trasmettono musica, karaoke, organizzano spettacoli live e musica dal vivo, ma sempre con toni tranquilli e molto piacevoli.

Inoltre sono diverse anche le attività che si possono svolgere sul fiume, tra cui, ad esempio, andare in canoa.

C’è energia sia di giorno che di notte e per questo Krabi è apprezzata ancor più dai turisti più giovani.

Essendo un capoluogo, Krabi Town è anche centro business nel senso che sono diversi gli uffici che hanno sede in loco, creando, ogni giorno, un discreto giro di affari.

Soprattutto nel fine settimana, poi, si hanno mercatini serali, eventi, spettacoli e cibo da strada.

Ecco che dormire a Krabi potrebbe essere una soluzione interessante sotto più aspetti.

Logisticamente è anche ben collocata, non distante da Ao Nang e da Klong, altre due mete molto richieste.

Il mare dista circa mezz’ora di macchina o di bus e quindi tale sistemazione è più indicata per chi vuole intraprendere un tour nel circondario, a discapito di una vacanza di solo spiaggia e mare.

Una possibilità di pernottamento è rappresentata dal The Ozone Krabi Condotel, un albergo 4 stelle molto economico e forte di ottimi servizi, tra cui anche la piscina interna, posto nella zona periferica sud-ovest del centro.

Inoltre, servizio da non sottovalutare, l’autonoleggio gestito direttamente dall’hotel, rendendo il turista totalmente indipendente.

Posizionato proprio nella zona centrale di Krabi, nelle vicinanze del Vogue Shopping Centre e da Maharat Plaza, si trova, invece, il Green House Hotel, comodo anche per chi si reca in città per il mercatino notturno del week-end, un importante e caratteristico evento cittadino.


Ao Nang : La Classica Scelta Dei Turisti Per Vivere La Vacanza

Ao Nang
Ao Nang

Probabilmente è il luogo più rinomato della provincia di Krabi, conosciuto unicamente per essere destinazione di spiccata connotazione turistica.

Ad Ao Nang c’è tutto quello che un turista cerca in Thailandia: mare, shopping, cibo, strutture, vita notturna.

Quest’ultima è molto attiva, al punto che pare a volte di essere a Patong Beach a Phuket.

Il lungomare è molto popolato grazie alla presenza di moltissimi negozi e ristoranti, ma anche spa e centri benessere.

Se il tuo itinerario in Thailandia prevede un tour delle isole vicine alla zona, Ao Nang è la scelta ideale poichè vi sono molte partenze di traghetti e barche che portano i turisti sulle isolette poste al largo nel mare.

Ao Nang si rivela scelta logica e razionale anche per chi viene in Thailandia per fare le immersioni: la porzione di mare antistante è fantastica allo scopo.

Ao Nang è facilmente collegata dalla rete dei trasporti pubblici interni e, di conseguenza, gli spostamenti sono resi più semplici.

Per chi ama trascorrere ininterrottamente la vacanza in spiaggia, Ao Nang è la soluzione migliore, sebbene vi siano spiagge migliori in Thailandia.

Bisogna anche dire che comunque non è difficile prendere una barca e recarsi in pochissimo tempo sulle piccole isolette vicine che sono veri e propri paradisi.

Trovare una struttura ad Ao Nang per dormire è abbastanza semplice poichè la scelta è praticamente infinita.

Noi consigliamo tre strutture.

La prima è la più costosa ed è il Centara Grand Beach Resort & Villas Krabi, uno tra i migliori resort della zona in assoluto.

Non è una scelta per tutte le tasche ma la struttura è strepitosa, non solo come estensione, ma anche come servizi, tra cui un servizio navetta in motoscafo per raggiungere delle mete in mare, oltre alla spiaggia privata, piscine, ristoranti, centri benessere interni.

Il secondo suggerimento è il Krabi Resort, posto direttamente sulla spiaggia e dal costo medio basso, che però offre davvero molti plus interessanti.

Più economico è il Panan Krabi Resort, completo ma non propriamente sul mare (anche se poco distante): questa struttura è nuovissima ed è stata costruita nel 2017.


Railay : Tranquillità E Isolamento Rigenerante Per Coppie E Famiglie

Spiaggia di Railay
Spiaggia di Railay

Se vuoi rigenerarti devi andare a Railay, un’appendice peninsulare a sud della provincia di Krabi che occupa una porzione di terra protesa nell’acqua, con una particolarità: il luogo è raggiungibile unicamente dal mare, in quanto via terra non vi sono strade che portano sul posto.

Se quindi intendi fare una vacanza in Thailandia con l’intento di rigenerarti totalmente bruciando le tossine dovute dallo stress e dalla caotica quotidianità europea, Railay è la soluzione più indicata.

L’ideale, però, è stare lì alternando la quotidianità tra resort e spiaggia.

L’area non è certo vasta in quanto la costa di Railay, pur essendo magnifica, non è molto lunga.

Vi è un centro abitato piuttosto misurato, con intorno alcuni tra i migliori hotel e resort di Krabi e dell’intera Thailandia, con atmosfere delicate, eleganti ma anche un poco stravaganti.

Nel luogo ci si muove unicamente a piedi, privilegiando pace, calma, rilassatezza e tranquillità.

I ritmi in paese sono abbastanza lenti e compassati, senza particolare fretta.

In una parte della penisola vi sono picchi a strapiombo sul mare, ideale per l’arrampicata, attività preferita da alcuni turisti.

Coppie di giovani, anziani e famiglie, apprezzano tutti la pace di Railay, come pure qualche giovane che desidera “darsi un tono” vantando di essere stato in vacanza in uno dei luoghi più esclusivi della Thailandia.

Per arrivarci è sufficiente un traghetto da Ao Nang.

I migliori resort e hotel di Krabi si trovano anche in questo luogo che pare sperduto nel mondo e dimenticato dalla vita comune.

Vista la località e le sue particolarità, si trovano soluzioni anche a prezzi molto elevati, per i turisti più ricchi.

Un esempio è dato dal Rayavadee, un resort esclusivo e costosissimo, con soluzioni e servizi di estremo lusso.

Solo vedendo le foto ti convincerai dell’esistenza in terra di ciò che è definibile come il paradiso, grazie ad un paesaggio strepitoso, una struttura strabiliante e un ambiente da sogno.

Se volessi qualcosa in più hai anche la possibilità di andare sulle isolette vicine grazie ad un servizio via mare.

In prossimità della spiaggia vi è anche il Railay Princess Resort & Spa, una soluzione sicuramente meno costosa rispetto alla precedente che in periodi fuori dall’alta stagione offre promozioni interessanti e votate al risparmio, con sconti elevati per i turisti.

La zona è attraente e sicuramente piacevole, arricchita dai servizi di questo ottimo resort a Railay.

Come si può intuire vi sono diverse possibilità di pernottamento a Railay, accontentando così tutte le tasche, come ad esempio il Sand Sea Resort, sistemazione molto economica nonostante un ampio ventaglio di servizi.


Alloggiare a Klong Muang :

Tramonto sulla spiaggia di klong muang
Tramonto sulla spiaggia di klong muang

Klong Muang non presenta una forte presenza di turisti e per questo è molto apprezzata dalle famiglie.

Forse ancor di più per il fatto di essere non distante di Ao Nang e al tempo stesso di avere caratteristiche totalmente opposte, quasi a creare un contrasto tra le parti.

Sicuramente colpisce il fatto di non trovare un luogo moderno e attuale come tanti altri.

In loco il vantaggio è riuscire a calarsi totalmente nella tradizione locale, vivendo autenticamente una piacevole atmosfera di relax e fascino.

Hotel ce ne sono, circondati da piccole botteghe, ristoranti e centri massaggi relax, luoghi che offrono così una valida alternativa alla vita da spiaggia.

In questa zona vi sono tre spiagge, non molte in verità, ma molto suggestive e indicate per gli appassionati di foto paesaggistica dato il panorama che si staglia davanti, soprattutto nelle ore del tramonto serale.

In zona non vi è solo il luogo di vacanza della famiglia reale, ma ci sono anche angoli di mare i cui fondali sono irripetibili altrove, ovvero il top per lo snorkeling.

Klong Muang Beach ha un piccolo villaggio di pescatori ed è piacevole vedere le barche al rientro dalla pesca e magari consumare un pasto di pesce freschissimo.

La vita complessivamente è molto tranquilla e pacata, sia di giorno che di notte, al punto che pare di essere non certo in una località marina.

Anche per questo il relax qui prevale in assoluto rispetto ad altre località.

Ottima soluzione è il Dusit Thani Krabi Beach Resort, una scelta dal prezzo medio che pure offre grande versatilità di servizi.

Molte sistemazioni sono particolarmente lussuose e confortevoli e comprendono molti servizi aggiuntivi, ma esistono anche soluzioni molto più economiche, come ad esempio il Pine Bungalow Krabi.


Ton Sai Beach : La Spiaggia Per Chi Vive La Vacanza Come Un’avventura

Ton Sai Beach
Ton Sai Beach

La zona è ovviamente sul mare, visto il nome, e infatti si trova tra Ao Nang e Railay.

Il pernottamento in loco è consigliato a chi desidera vivere una vacanza thailandese all’avventura, magari senza un itinerario predefinito, ma forti di uno zaino in spalla che possa contribuire ad amplificare lo spirito avventuriero.

Cosa si fa domani? Non si sa: si parte per andare da un luogo ad un altro a piedi, in auto noleggiata, in bici o con i mezzi pubblici locali.

Se il motto vacanziero è questo, Ton Sai Beach è un’ottima scelta da considerare come base per qualche giorno.

La zona di Ton Sai Beach a Krabi non è affatto estesa ma nonostante questo è facile trovare delle strutture alberghiere a buon prezzo, a patto di non cercare direttamente sulla spiaggia.

Qui c’è poco: meglio fare qualche passo in più, verso l’interno, per avere a disposizione soluzioni economiche.

Lì la natura appare spesso “selvaggia” e poco contaminata dall’intervento dell’uomo.

Alla porzione di costa si arriva unicamente via mare e questo rende la località tranquilla e svuotata dai rumori del caos.

Qui si radunano spesso i turisti più giovani che nei mesi di alta stagione ravvivano molto l’ambiente, soprattutto grazie a locali che propongono musica e danze tipiche del posto, direttamente sulla spiaggia.

Arrampicata e canoa sono le attività preferite da chi si ferma a Ton Sai Beach.

Per risparmiare tempo la soluzione migliore è dormire nei bungalow in spiaggia o in zona mare, a meno che non trovi spazio nell’hotel Tinidee Hideaway Tonsai Beach Krabi che offre molti servizi e una zona comfort.


Phi Phi Island: L’alloggio Ideale Per Chi Vuole Vivere Le Giornate In Spiaggia

Laguna di Pileh Ko Phi Phi Island
Laguna di Pileh Ko Phi Phi Island

Phi Phi Island è un piccolo arcipelago formato da qualche isolotto a circa 2 ore di navigazione da Krabi, ma appartenente alla medesima provincia.

Si tratta di circa 7 isole sulle quali sono dislocate delle strutture interessanti presso le quali poter alloggiare, con lo scopo di trascorrere le giornata in spiaggia a prendere il sole, vivendo il mare a 360 gradi ogni giorno.

La sabbia è bianchissima, le palme fanno da naturale ombrellone creando alcune zone d’ombra mentre il mare vanta un’acqua cristallina ideale per un bagno ma anche per le immersioni data la vicinanza della barriera corallina da ammirare in tutto il suo splendore di esemplari e di colori.

Nonostante siano delle isolette distanti un paio d’ore dalla costa, durate la stagione turistica appaiono piuttosto affollate.

Quindi se ricerchi pace e tranquillità ti conviene scegliere un periodo non propriamente di alta stagione: oltre a patire meno caldo troverai anche meno gente e potrai avere più spazio per te.

Anche gli alberghi saranno meno costosi, nonostante i prezzi medi annuali siano maggiori rispetto ad altre località.

Qui si trovano resort lussuosi ma anche sistemazioni economiche a prezzi abbordabili.

Un esempio è il Phi Phi The Beach Resort, proprio sulla spiaggia.

Qui un soggiorno giornaliero con notte e colazione può costare poche decine di euro (come un normale 2-3 stelle italiano), beneficiando però di diversi servizi.

Ci sono però strutture che possono proporre servizi aggiuntivi e regalarti l’esperienza di dormire in un bungalow privato caratterizzato da grande comfort.

Se desideri provare l’emozione di questa esperienza puoi prenotare al SAii Phi Phi Island Village.

Viaggiare Lavorando

Mi chiamo Alessio, il mio obbiettivo è quello di riuscire in breve tempo a Viaggiare Lavorando in giro per il Mondo, con l'aiuto di questo sito e di voi lettori conto di raggiungere questo traguardo entro 12 mesi. Cosa vi chiedo in cambio? Assolutamente nulla, se amate i Viaggi e vi piace l'idea di Vivere Viaggiando troverete i miei contenuti davvero Interessanti!

Articolo Precedente