Spiagge Bianche Nel Mondo : Le 15 più Belle

Le migliori spiagge bianche nel mondo non necessariamente sono quelle più conosciute o frequentate.

Le spiagge di sabbia bianca danno regalare sensazioni incredibili non solo alla vista panoramica, ma soprattutto camminandoci sopra per la loro morbidezza e

  • Quali sono le spiagge bianche nel mondo più belle?
  • Ci sono delle spiagge bianche migliori di altre?
  • Quali sono le spiagge bianche in Europa?

Sono tutte domande alle quali cercheremo di fornire una risposta esaustiva.

Il pianeta Terra è colmo di luoghi di mare magnifici, caratterizzati da spiagge dotate di una sabbia bianchissima, finissima e molto morbida, insomma il luogo perfetto in cui rilassarsi e divertirsi per qualche periodo in vacanza.

Nei maggiori continenti come Europa, America, Asia e Africa ci sono dei paradisi con spiagge bianche che fanno del luogo l’emblema principale, essendo mete molto gettonate dai turisti dell’intero globo terrestre.

Ogni spiaggia ha le sue caratteristiche, ad esempio le spiagge bianche in Europa sono molto belle, calde e spesso circondate da un entroterra roccioso oppure con selve rigogliose.

Le temperature sono in questo caso minori rispetto ai climi tropicali presenti negli altri continenti, ma ciò non è detto sia un aspetto negativo, specialmente per chi non apprezza particolarmente il caldo torrido.

Le spiagge bianche dell’Asia, Africa e America rientrano più facilmente nell’immaginario collettivo generale, anche grazie a delle temperature significativamente più alte, con un territorio circostante composto da foreste pluviali e da lagune cristalline in cui organizzare un tour in barca oppure vivere la vacanza in un magnifico resort.

Questo genere di spiaggia lo troviamo ovunque, anche in Australia e pure in Italia, ma quante spiagge bianche ci sono, però, nel mondo?

Disperse su tutta la Terra si contano diversi luoghi in cui il bianco della sabbia contrasta piacevolmente con il colore del mare, ma ce ne sono almeno quindici di grande bellezza, importanza e molto interessanti da visitare durante una tua vacanza o tour turistico.

Ti occorrono solo un buon budget da destinare alle tue ferie, una valigia e tanta voglia di rilassarsi per organizzare il tuo itinerario perfetto su una meravigliosa spiaggia bianchissima.

A proposito di questo, sappi che le spiagge bianche in Italia sono bellissime, a partire da quelle della Puglia, della Sicilia, della Sardegna e pure della Toscana.


1) Boracay White Beach nelle Filippine (Asia)

Boracay White Beach nelle Filippine

Tra le spiagge bianche filippine, Boracay White Beach è uno splendido angolo di paradiso, caratterizzato da un clima tropicale unico e una meravigliosa spiaggia color avorio, con una sabbia molto soffice e soprattutto di un colore bianco diafano.

In questo posto la tranquillità è assicurata, poiché basta prendere un lettino o ombrellone per sostare sulla bella e calda spiaggia bianca di White Beach.

Inoltre, l’acqua del mare è talmente limpida e cristallina che praticare delle attività acquatiche come lo snorkeling e le immersioni in prossimità della barriera corallina circostante risulterò un’esperienza fantastica e difficilmente replicabile altrove.

Un’altra attività molto piacevole e sicuramente rilassante da attuare sulla bianchissima spiaggia di White Beach è sorseggiare dei buonissimi cocktail proposti dai luoghi di ristoro sul posto.


1) Maya Bay in Thailandia (Asia)

Maya Bay in Thailandia

La spiaggia di Maya Bay è sicuramente una delle più famose della Thailandia, grazie alla sabbia davvero molto bianca, soffice e molto bella anche dal punto di vista estetico: infatti è spesso usata anche come set cinematografico naturale di molti film, risultando tra le migliori spiagge bianche nel mondo.

Anche in questo posto, il relax è all’ordine del giorno, con la possibilità di spaziare tra diverse attività come nuoto, immersioni, snorkeling tra i coralli e windsurf sul mare cristallino.

Inoltre, il luogo su cui è situata la magnifica spiaggia bianca di Maya Bay è l’isola di Phi Phi Leh, un posto incantato in cui la vasta e meravigliosa foresta tropicale prende il sopravvento.

Il consiglio è di visitare la spiaggia durante la bassa stagione, sia per i prezzi dei resort e dei ristoranti, sia per non incontrare molti turisti e poter apprezzare maggiormente un soggiorno in un luogo che quando non si è in alta stagione diventa ancora più piacevole.


3) Bai Dai Beach in Vietnam (Asia)

Bai Dai Beach in Vietnam

La stupenda Bai Dai Beach è da sempre meta turistica per eccellenza in Vietnam, grazie alla sua vasta spiaggia color avorio.

Il luogo è appunto considerato il sogno di qualsiasi turista amante dei paradisi tropicali, caratterizzati da un clima caldo, un mare estremamente pulito e trasparente in cui ci si può immergere e rilassare.

Un’altra piacevole attività acquatica da svolgere durante la permanenza a Bai Dai Beach è lo snorkeling per poter ammirare lo splendore della barriera corallina, alla ricerca di specie diverse di pesci come i famosi calamari del Vietnam, ma non solo.

Interessante è anche fare un semplice tour in barca alla scoperta delle spiagge sulle isole limitrofe, proprio come la bella Turtle Island, un’isola di cui la forma rimembra quella di una testuggine marina.


4) Radhanagar Beach in India (Asia)

Tra le spiagge bianche più belle dell’Asia, Radhanagar Beach in India è stata considerata da moltissime riviste internazionali (tra cui il Time) una delle migliori in assoluto.

Si trova su di un isolotto indiano molto interessante dal punto di vista turistico, ossia l’isola di Havelock (isole di Andamane).

La spiaggia assume i colori di una suggestiva nuvola, con una sabbia molto soffice che è sicuramente l’emblema del luogo, uno dei più belli dell’intero arcipelago di Andamane.

Anche l’entroterra dell’isola diventa un’attrazione che sa andare oltre la spiaggia, in quanto è di una bellezza fuori dagli schemi, poiché la vegetazioni, i profumi e i colori rendono l’intera area un paradiso tropicale senza eguali.

In questo caso, si potrebbero organizzare degli ottimi tour turistici in barca intorno alle isole oppure direttamente delle immersioni nel mare color diamante, anche a poca distanza dalla spiaggia.


5) Jimbaran Bay in Indonesia (Asia)

Jimbaran Bay in Indonesia (Asia)

Sicuramente, la spiaggia di Jimbaran è molto bella per la sua grandezza e per la presenza della sabbia molto soffice che pare una distesa di panna montata.

E’ uno dei luoghi più visitati di Bali, molto apprezzato dai fotografi, dai turisti amanti del relax e dei panorami mozzafiato, soprattutto durante le ore del tramonto.

Una atmosfera romantica potrebbe crearsi gustando un buon aperitivo o sorseggiando un cocktail direttamente sulla bianca spiaggia di Jimbaran, in attesa dell’arrivo della notte anch’essa meravigliosa da vivere proprio sul litorale sabbioso del mare, il quale si presenta molto cristallino e pulito.

E’ stimolante organizzare delle immersioni per vedere la bellissima barriera corallina.


6) Kanuhura alle Maldive (Asia)

Kanuhura alle Maldive (Asia)

Rimanendo sempre nel continente asiatico, tra le spiagge bianche più belle del mondo ci sono quelle delle Maldive e più precisamente quella di Kanuhura.

Sulla spiaggia di Kanuhura è possibile passare delle giornate di vacanza in estremo relax, magari sdraiati sulla spiaggia bianchissima, sorseggiando un buonissimo e fresco cocktail locale, sentendoti per qualche istante un vero nababbo.

Il mare cristallino della spiaggia di Kanuhura e delle Maldive è ovviamente uno dei migliori in assoluto, in cui si possono organizzare delle immersioni, fare snorkeling, oppure semplicemente nuotare nei dintorni.

Un altra caratteristica del luogo è la presenza di hotel lussuosi direttamente sulla spiaggia, con la possibilità di gustare nei ristoranti dell’ottimo cibo locale a base di pesce, verdura fresca e frutta.


7) Little Corn Island in Nicaragua (America)

Little Corn Island in Nicaragua (America)

Anche in Nicaragua, non mancano i paradisi sulla spiaggia.

Infatti, è presente nei Caraibi la spiaggia Little Corn Island, un luogo incantato composto da sabbia bianchissima e da una foresta circostante paragonabile a quello che potrebbe essere il giardino dell’Eden.

Il relax, la natura e la tranquillità sono elementi garantiti durante una vacanza sulla spiaggia bianca di Little Corn Island.

Le attività da attuare sul luogo oppure nelle zone limitrofe sono molteplici, poiché l’offerta locale è davvero ricca di alternative, tra attività di svago, sport, escursioni guidate e relax totale.


8) West Bay Beach in Honduras (America)

West Bay Beach in Honduras (America)

Sempre nel continente americano, più specificatamente nella sua zona centrale, in Honduras, esiste una delle spiagge bianche più famose al mondo.

Il suo nome è West Bay Beach, un paradiso tropicale fatto quasi esclusivamente per chi ama rilassarsi al mare, anche se risultano molto interessanti le proposte di escursioni nelle zone locali, per gli amanti della natura, da alternare a chi pratica windsurf e snorkeling.

Una particolarità molto curiosa è la presenza del cosiddetto canopy tour, ossia una sorta di giochi sportivi da fare nella foresta limitrofa.

Sulla spiaggia di West Bay Beach, ci sono diversi ristoranti o luoghi di ristoro in cui mangiare del buon pesce oppure assaggiare delle specialità culinarie locali molto prelibate.


9) Isla Contoy in Messico (America)

Isla Contoy in Messico (America)

Questa è una spiaggia davvero speciale, poiché le acque del mare caraibico e quelle del Golfo del Messico si uniscono creando una atmosfera unica e una spiaggia mozzafiato.

Inoltre, la sabbia è una delle più chiare delle spiagge americane, con anche la presenza di eleganti palme e una fitta vegetazione in cui immergersi anche grazie a qualche escursione sul territorio.

Questa zona è caratterizzata da moltissime specie animali da scoprire durante un tour, in escursione oppure mentre si nuota facendo snorkeling.

Infatti, molti animali caratteristici della zona sono le tartarughe marine, la chiocciola rosa ed infine la prelibata aragosta.


10) Varadero a Cuba (America Latina)

Varadero a Cuba (America Latina)

La spiaggia di Varadero a Cuba è una delle località balneari più belle dell’isola, oltre che uno dei luoghi più visitati dal punto di vista turistico.

L’atmosfera, una volta arrivati a Varadero, è magica poiché l’elemento che colpisce subito è proprio il colore della spiaggia, composto da un bianco etereo con delle sfumature rosate come fossero dei passaggi di pastello di un quadro.

Meravigliosi sono i tramonti ogni sera e ogni giorno si potrebbero fare delle belle passeggiate lungo la vasta spiaggia.

Anche a Varadero è possibile praticare snorkeling, osservando più da vicino e attentamente l’intera barriera corallina, con molluschi colorati e pesci di diverse specie.

Sulla lunga spiaggia è anche possibile praticare jogging, andare in bicicletta e anche passeggiare in groppa ai cavalli, una esperienza che potrebbe rivelarsi davvero interessante.

Per i turisti che amano l’avventura cè la possibilità di organizzare escursioni in gruppo nelle zone limitrofe, come le celebri Grotte di Saturno con la relativa laguna cristallina.

Se sei, invece, un amante dei paesaggi immersi nella natura, molto interessante potrebbe essere visitare Parco Josone.


11) Playa Tahiti a Formentera (Europa)

Playa Tahiti a Formentera (Europa)

Spostandosi, invece, verso il continente europeo esiste un luogo magico, fulcro del divertimento estivo balneare, ossia Playa Tahiti di Formentera tra le più rinomate spiagge bianche in Europa.

Qui l’intrattenimento e anche il relax sono assicurati, con la possibilità di svolgere attività acquatiche di ogni genere, oppure potresti solamente prendere il sole su un lettino sulla spiaggia o dedicarti alle passeggiate per tutto il perimetro del luogo.

Inoltre, la spiaggia è talmente calda e soffice che sembra realmente di stare in un paradiso tropicale, nonostante ci si trovi in altro continente.


12) Cala Golorizè in Sardegna (Europa)

Cala Golorizè in Sardegna (Europa)

Tra le spiagge bianche italiane ci sono dei luoghi molti simili a paradisi caraibici, proprio come Cala Golorizè in Sardegna.

L’emblema del posto balneare è ovviamente il colore bianco avorio della sabbia, caratterizzata inoltre da un mare più che cristallino.

L’atmosfera è qualcosa di magico e unico, poiché quasi per tutto l’anno il clima e il contesto sono qualcosa di unico nel suo genere.

Le spiagge bianche della Sardegna, inoltre, soprattutto durante l’estate sono spesso molto affollate, perciò sappi che potresti pensare ad una vacanza durante i mesi di giugno o settembre, in modo da uscire dal grande affollamento estivo, godendoti la spiaggia Rena Majori.

Le attività che si possono svolgere in questo posto sono molteplici, come nuotare, fare andare in barca, prendere il sole oppure semplicemente rilassarsi in acqua o direttamente sulla spiaggia.

Il consiglio è inoltre quello di andare nei ristoranti limitrofi per assaggiare prelibatezze culinarie sarde, con specialità e sapori unici al mondo.


13) Cala Mesquida di Maiorca in Spagna (Europa)

Cala Mesquida di Maiorca in Spagna (Europa)

Una delle spiagge più bianche e belle della Spagna è proprio Cala Mesquida di Maiorca, con la sua grande estensione nella baia di Alcuda.

Cala Mesquida è caratterizzata da una spiaggia candidissima, da un mare caldo e molto pulito, in cui è possibile nuotare, fare snorkeling e divertirsi semplicemente gustando specialità spagnole sulla spiaggia.

A Maiorca ci sono sempre diversi turisti, i quali apprezzano moltissimo l’atmosfera estiva, il caldo piacevole e il relax totale, possibile pure in uno dei molti resort che si trovano in loco, con attrezzature disponibili anche per i bambini e per le famiglie.


14) Spiagge di Creta in Grecia (Europa)

Spiagge di Creta in Grecia (Europa)

Vuoi sapere quali sono le migliori spiagge bianche della Grecia?

Sicuramente alcune di queste si trovano a Creta, un’isola meravigliosa, colma di bellezze naturali e spiagge mozzafiato.

Il clima caldo, piacevole e rilassante permette a moltissimi turisti di organizzare vacanze da sogno sull’Isola di Creta, alla ricerca della spiaggia perfetta.

Sono due ad essere le spiagge più bianche e più belle del panorama greco, ossia Balos Lagoon e Kedrosasos Beach.

Esse sono caratterizzate da una spiaggia molto chiara, pulita, sebbene sia un o più rocciosa rispetto a quelle che uno potrebbe immaginarsi.

In questi luoghi si possono fare delle splendide passeggiate alla mattina oppure durante le ore del tramonto, per godere al meglio della tranquillità del territorio circostante.

Ottimi anche i diversi alberghi e resort disponibili sul posto, in grado di offrire valide alternative.


15) Slanica in Dalmazia (Europa)

Slanica in Dalmazia (Europa)

A Murter in Dalmazia esiste la spiaggia Slanica, un angolo di paradiso fenomenale.

La spiaggia di Slanica è la più importante dell’isola, situata sulla parte meridionale del luogo.
Vicino ci sono moltissimi hotel e resort, i quali possono dare servizi eccezionali anche a buon prezzo.

Inoltre, Slanica è una delle spiagge più visitate dai turisti anche per la possibilità di attuare diverse attività di animazione.

La spiaggia principale è molto consigliata durante l’alta stagione estiva alle famiglie e soprattutto a chi ama portare i bambini al mare.


16) Spiagge bianche africane, le più belle

Spiagge bianche africane, le più belle

Ebbene sì, anche l’Africa è colma di spiagge bianche da sogno e di luoghi incantati da visitare in vacanza.

Una delle più stimate dai turisti è Sharm El-Sheikh in Egitto, una località bagnata dal bellissimo Mar Rosso.

Le spiagge bianche in Africa sono di una bellezza disarmante, con la loro sabbia soffice e il mare estremamente cristallino in cui fare immersioni oppure snorkeling.

In questo luogo, il clima è sempre molto caldo o mite, perciò per tutto l’anno si possono tranquillamente visitare le spiagge di Sharm El-Sheikh.

Non sappiamo con certezza se è la più bella spiaggia bianca dell’Africa, ma meravigliosa è quella di Ifaty, in Madagascar.

Questo si può definire un tranquillo luogo paradisiaco, soprattutto per i pescatori.

Le acque sono così cristalline e pulite che è possibile fare snorkeling e ammirare la barriera corallina dall’alto.

Un’ultima, ma non meno importante tra le spiagge bianche in Africa è Watamu in Kenya.

In questo luogo la sabbia bianchissima e il mare sono i due elementi fondamentali che la contraddistinguono dalle altre spiagge, inoltre il luogo è anche inserito in un enorme parco naturale chiamato Malindi Marine National Park, con la possibilità di conoscere al suo interno diverse specie animali marine dell’Africa.


FAQ Domande Frequenti:


Quale spiaggia di sabbia bianca è considerata la più bella del mondo?

Secondo diverse riviste e opinioni turistiche, la spiaggia bianca più bella del mondo è Bai Dai Beach a Phu Quoc in Vietnam.

Un’altra spiaggia bianca considerata da poco una delle più belle e più bianche del mondo è Hyams Beach in Australia.

Quali spiagge bianche in Europa sono considerate le meno costose?

Una delle spiagge bianche meno costose al mondo è Orthi Ammos a Creta (Grecia).

Un’altra davvero economica e molto interessante anche per le famiglie è Praia Do Carvalho in Portogallo.

Infine, è il continente europeo ad avere le spiagge bianche più economiche.

Quale spiaggia bianca dell’Asia è considerata la più bella al mondo?

A parte Bai Dai Beach a Phu Quoc in Vietnam, tra le spiagge bianche in Asia la più bella è Kanuhura alle Maldive e Hikkaduwa nello Sri Lanka.

L’intera area sabbiosa è molto estesa, bianchissima, eterea e con un mare davvero cristallino.

Relax e snorkeling sono “attività” assicurate durante la permanenza sulla spiaggia.

Quali spiagge bianche in Grecia sono le più conosciute?

Grecia: spiagge bianche. Il binomio è immediato e le spiagge più belle e celebri sono sicuramente quelle dell’Isola di Creta.

Le due che svettano tra la lista delle più apprezzate sono Balos Lagoon e Kedrodasos Beach.

Quali attività svolgere sulle spiagge di sabbia banca?

Diverse sono le attività da svolgere quando si è in vacanza su una spiaggia bianca e rilassante: ci sono dei turisti che amano nuotare, fare snorkeling sulle barriere coralline, surf, windsurf e trekking oppure ci sono delle persone che amano semplicemente rilassarsi e rendere il sole sulla spiaggia.

Dove sono le spiagge bianche in Italia?

In Italia vi sono diverse spiagge bianche a partire dalla Puglia con la sua spiaggia di Pescoluse nel Salento.

La spiaggia dei Conigli a Lampedusa è considerata tra le spiagge più belle del mondo in assoluto, mentre la Sardegna annovera Cala Golorizè tra le migliori spiagge bianche in Italia.

Vivendo in Sardegna posso assicurarvi che per la maggior parte le Spiagge sono tutte bianche, da questo punto di vista la Sardegna vince a mani basse.

Pubblicato per la prima volta in dataOttobre 18, 2021 @ 4:48 pm

Ti è Piaciuto l'Articolo? Condividilo sui Social

Articoli simili