I 10 Paesi più ricchi d’Europa


Un unico continente, ma caratterizzato da differenti culture, linguaggi, tradizioni e storie, è questo ciò che si presenta se si osserva in maniera attenta l’Europa, attraversando le sue pianure, i fiumi e le montagne e soffermandosi sui singoli Paesi.

Un mondo tutto da scoprire, dove sono presenti nazioni con un basso costo della vita e Stati attigui che possono essere considerati i più costosi anche a livello mondiale.

Una diversità che ci porta a intraprendere una strada attraverso i 10 Paesi più ricchi d’Europa stilando una classifica in base al costo della vita.

Scopriamo insieme ogni più piccola particolarità.



1) Svizzera

Svizzera-2

La ricchezza è sinonimo di grandezza, di ampiezza di spazi e un territorio ricco di materie prime, ma il nostro percorso inizia da una delle nazioni più piccole dell’Europa: la Svizzera.

Il podio è mantenuto grazie al fatto di essere considerato in assoluto il Paese più costoso del continente, occupando anche il terzo posto come Paese più caro nel mondo rispetto a una classifica di 78 nazioni.

Se si osserva il territorio, si rimane affascinati dalle bellezze paesaggistiche, con le Alpi Svizzere che delimitano un ampio altipiano in cui sorgono le principali città come Zurigo, Ginevra, Basilea, Berna e Losanna.

Una terra ricca di vegetazione e di laghi, senza sbocco sul mare, ma che ha saputo creare un’unità culturale, etnica e storica nei secoli.

L’indipendenza della Svizzera risalire al 1200 e da allora ha sempre difeso i suoi confini rimanendo neutrale dalle guerre che hanno sconvolto il Vecchio Continente dal medioevo fino all’epoca moderna.

Basta considerare che è stato uno delle poche nazioni a non dover subire bombardamenti durante i due conflitti bellici.

Una nazione molta attenta a offrire una qualità di vita elevata ai cittadini, un qualcosa che però implica per ogni singolo individuo una spesa stimata intorno ai 3.246 €, mentre una famiglia dovrà investire ogni mese circa 5.785 €.

  • Pasto in un Ristorante: 24 €
  • Pasto in un Fast Food: 13 €
  • Stipendio Medio: 3.500 €
  • 1 Litro di Latte: 1,48 €
  • 12 Uova: 7 €
  • 1 Kg di Mele: 3,65 €
  • Pane per 2 Persone: 2,22 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.984 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 1.182 €
  • Internet: 39 €
  • Elettricità: 0,192 € KWh
  • Benzina: 1,42 €
  • Taxi: 3,52 € per km

2) Irlanda

Dublino Irlanda-2
Dublino Irlanda

La seconda tappa lungo la strada dei Pesi più ricchi d’Europa ci allontana dal continente per condurci sull’isola di Irlanda.

Siamo sempre sul podio dei Paesi più cari d’Europa, occupando però la seconda posizione, rafforzata dal sesto posto al livello mondiale, con un costo della vita che è il 94% più caro rispetto al resto delle nazioni del mondo.

L’Irlanda è una terra dai paesaggi che rapiscono i turisti e che ha saputo mantenere il suo retaggio antico, coltivandolo ma al contempo modernizzando i diversi centri.

Se la si osserva dall’alto si troveranno distende immense verdeggianti, alternate da catene montuose ricche di fiumi e di laghi che sembrano riportare all’interno di una favola.

Un mondo che però prevede un costo mensile per il singolo di 2.754 € e la possibilità di una famiglia di vivere con una spesa mensile che raggiunge i 4.791 €.

Nelle principali città come la capitale Dublino, Galway e Cork, si potrà vivere il connubio tra storia e il nuovo impulso economico, due realtà che si integrano perfettamente rendendoli luoghi in cui poter avere una qualità di vita elevata.

  • Pasto in un Ristorante: 13 €
  • Pasto in un Fast Food: 8 €
  • Stipendio Medio: 1.656 €
  • 1 Litro di Latte: 1,04 €
  • 12 Uova: 3,57 €
  • 1 Kg di Mele: 2,15 €
  • Pane per 2 Persone: 1,42 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.724 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 1.225 €
  • Internet: 37 €
  • Elettricità: 0,237 € KWh
  • Benzina: 1,37 €
  • Taxi: 1,75 €

3) Norvegia

Alesund, Norvegia-2
Alesund, Norvegia

Scendendo nella nostra classifica dei Paesi con uno costo della vita più elevato, ritroviamo la Norvegia, il quale a pieno diritto occupa il terzo posto delle nazioni più ricche d’Europa e il settimo nella classifica mondiale con un costo della vita che è il 92% più caro rispetto ai restanti Paesi.

Dati che vengono confermanti anche dalla spesa di una famiglia, tra le più alte nel continente con 4.452 €, mentre per un singolo è necessario disporre di 2.302 € al mese.

Il clima è rigido, con inverni gelidi e estati fresche, ma è un territorio che da sempre ha affascinato le persone come meta di viaggi, grazie a un paesaggio che si sviluppa lungo km di costa frastagliata di fiordi che sono profondi anche centinaia di km e che racchiudono paesaggi caratteristici ma anche città fiorenti.

Una nazione che ha una storia legata al mare, basta considerare che era il principale punto di partenza degli esploratori vichinghi e che oggi ha sviluppato un’economia molto forte, basata sulla pesca, turismo e sulle ricchezze del territorio, sia dal punto di vista naturale sia minerario.

Le principali città si sviluppano lungo la costa, come Oslo, Bergen, Trondheim, Bodo e Trosmo che è tra gli insediamenti più a nord, centri di cultura ed economici, in cui si può vivere in tranquillità e con tutti i migliori servizi di uno Stato democratico.

  • Pasto in un Ristorante: 19 €
  • Pasto in un Fast Food: 12 €
  • Stipendio Medio: 4.500 €
  • 1 Litro di Latte: 1,90 €
  • 12 Uova: 4,98 €
  • 1 Kg di Mele: 3,17 €
  • Pane per 2 Persone: 1,79 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.370 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 1.009 €
  • Internet: 29 €
  • Elettricità: 0,081 € a KWh
  • Benzina: 1,44 € a litro
  • Taxi: 1,30 € per km

4) Danimarca

Copenhaghen, Danimarca-2
Copenhaghen, Danimarca

Allontanandoci dalle fredde e bellissime acque del Mar di Norvegia, giungiamo nel Mar Baltico, approdando nella città di Copenaghen la capitale della Danimarca.

Un Paese in cui il costo della vita è tra i più alti, e a testimoniarlo è la sua posizione di quarto Paese più ricco del Vecchio Continente con un costo mensile per persona di 2.228 € e di 4.382 e per una famiglia.

Se ci si affaccia ad osservare il ranking mondiale dei Paesi più costosi, la Danimarca proporne una spesa che è il 90% superiore alle altre nazioni, occupando il 9 posto della classifica mondiale.

Un terra molto caratteristica, dato che si allunga all’interno del mar Baltico, con la presenza di numerose isole anche di una certa grandezza, dal clima particolare con un’esposizione di luce ridotta.

Basta considerare che durante la stagione invernale il sole tramonta alle 15.00 del pomeriggio.

È una monarchia parlamentare che fa parte della Comunità Europea, una delle più antiche d’Europa.

Un Paese che ha vissuto momenti difficili durante i conflitti mondiali e che oggi ha mantenuto intatte le sue tradizioni, ponendo molta attenzione a offrire ai suoi cittadini possibilità imprenditoriali, lavoro e un supporto di servizi elevato.

  • Pasto in un Ristorante: 16 €
  • Pasto in un Fast Food: 10 €
  • Stipendio Medio: 4.000 €
  • 1 Litro di Latte: 1,37 €
  • 12 Uova: 4,17 €
  • 1 Kg di Mele: 2,59 €
  • Pane per 2 Persone: 1,97 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.247 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 752 €
  • Internet: 18 €
  • Elettricità: 0,279 € KWh
  • Benzina: 1,41 €
  • Taxi: 2,00 € per km

5) Paesi Bassi

Den Haag, Paesi Bassi-2
Den Haag, Paesi Bassi

Con un costo della vita che è il 76% più costoso rispetto al resto dei Paesi Europei, i Paesi Bassi si posizionato al posto numero 5 della classifica dei paesi più ricchi non solo del continente ma anche della Comunità Europea.

Un ruolo che questo Stato ha avuto anche a livello internazionale dato che è tra i primi dieci Paesi ad avere un costo della vita elevato, con una spesa che supera dell’88% quella delle altre Nazioni.

Vivere in una città come Amsterdam, Rotterdam, Groninga e l’Aia vuol dire dover spendere mensilmente per il singolo individuo 2.326 €.

Città che sono l’emblema di uno Stato che ha una storia antica, ma al contempo che si è saputo adeguare all’evoluzione della storia, diventando tra i Paesi più liberali e in cui poter vivere secondo le proprie preferenze sociali.

Una nazione con uno stretto legame con il mare, in quanto antica potenza coloniale e alla sua evoluzione moderna con uno dei porti più fiorenti in Europa come Rotterdam, ma anche un centro di cultura, grazie ad Amsterdam e all’Aia, sede del tribunale internazionale.

  • Pasto in un Ristorante: 16 €
  • Pasto in un Fast Food: 9 €
  • Stipendio Medio: 1.635 €
  • 1 Litro di Latte: 1,11 €
  • 12 Uova: 3.35 €
  • 1 Kg di Mele: 2,46 €
  • Pane per 2 Persone: 1,23 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.453 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 889 €
  • Internet: 36 €
  • Elettricità: 0,191 € KWh
  • Benzina: 1,63 €
  • Taxi: 2,35 € per km

6) Regno Unito

Coverack Cornovaglia Inghilterra Regno Unito
Coverack Cornovaglia Inghilterra Regno Unito

Una strada che ci porta a scoprire quelli che sono i paesi più ricchi di Europa transita inevitabilmente attraverso lo stretto della Manica per scorrere lungo la Gran Bretagna.

Una nazione che può essere considerata tra i 10 Paesi più costosi in Europa con il suo 6 posto nella classifica del Vecchio Continente, con un costo della vita che è più elevato del 71%.

Se si rapporta la sua pozione al livello mondiale, il Regno Unito è il 12esimo Paese più ricco del mondo con una spesa che è l’86% più alta rispetto ad altre nazioni.

Vivere in Gran Bretagna prevede un investimento mensile per la singola persona di 2.411 €, mentre per le famiglie la spesa è poco superiore ai 4.000 €.

Una nazione che nei secoli ha saputo affermare la sua identità sul mondo, basta considerare che tra le lingue più parlate vi è l’Inglese, grazie al suo impero basato sul commercio e sulle esplorazioni.

Una realtà coloniale le cui navi hanno toccato i punti più lontani del globo, determinando quel carattere cosmopolita del popolo inglese, presente ancora oggi.

Londra, per esempio è una delle metropoli più grandi d’Europa, non solo centro nevralgico di commercio, ma anche un luogo in cui la storia e la tradizione si possono ritrovare in ogni parte della città, così come la modernità negli splendidi skyline della nuova City.

  • Pasto in un Ristorante: 12 €
  • Pasto in un Fast Food: 6 €
  • Stipendio Medio: 1.524 €
  • 1 Litro di Latte: 0,95 €
  • 12 Uova: 2,67 €
  • 1 Kg di Mele: 2,07 €
  • Pane per 2 Persone: 1,09 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.358 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 1.124 €
  • Internet: 25 €
  • Elettricità: 0,260 KWh
  • Benzina: 1,34 € a litro
  • Taxi: 2,20 a km

7) Francia

Francia, Colmar, Alsazia
Francia, Colmar, Alsazia

Basta oltrepassare la manica passando sotto il tunnel della Manica per raggiungere un altro dei Paesi più ricchi d’Europa: la Francia.

È il settimo Paese su 17, con un costo della vita più levata del resto delle nazioni d’Europa per il 65%.

Al livello planetario la Francia è invece il 17esimo Paese più ricco distanziando il 79% delle altre nazioni.

Parigi, Marsiglia, Lione, Tolosa, Nantes e Montpellier sono città in cui una singola persona può spendere fino a 2.261 € al mese, mentre una famiglia avrà un costo della vita che supera di poco i 4.000 €.

È uno delle nazioni d’Europa con il territorio più esteso, parte integrante della Comunità Europea, un Paese che ha avuto uno sviluppo molto travagliato, vivendo per secoli sotto una monarchia che l’ha reso forte fino alla liberazione con la rivoluzione del 1789.

Una nazione che è stata sconvolta da guerre, data la sua rivalità con gli imperi dell’est come la Germania e gli Asburgo, ma che oggi è considerato un esempio di un’economia florida, sia dal punto di vista industriale sia agricolo.

Vediamo insieme come si vive in Francia.

  • Pasto in un Ristorante: 16 €
  • Pasto in un Fast Food: 9 €
  • Stipendio Medio: 1.521 €
  • 1 Litro di Latte: 1,09 €
  • 12 Uova: 3,97 €
  • 1 Kg di Mele: 2,47 €
  • Pane per 2 Persone: 1,07 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.295 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 732 €
  • Internet: 25 €
  • Elettricità: 0,180 KWh
  • Benzina: 1,47 € per litro
  • Taxi: 0,96 € per Km

8) Finlandia

Kirkko Finlaysonin, Tampere Finlandia
Kirkko Finlaysonin, Tampere Finlandia

L’Europa è un continente in cui un viaggio può essere considerato come una favola, visitando posti in cui la natura è incontaminata e un clima a volte rigido, ma che regala la possibilità all’uomo di vivere la propria vita.

Quella che abbiamo descritto è la magica Finlandia, una nazione che occupa l’ottavo posto dei Paesi più ricchi d’Europa con un costo della vita che è del 47% più caro rispetto alle restanti nazioni.

Un luogo che anche dal punto di vista del ranking mondiale può essere annoverato tra le 20 nazioni più ricche, con la 18esima pozione e una vita che ha un costo del 78% maggiore rispetto al resto del mondo.

Una repubblica parlamentare che ha acquisito agli inizi del 1800 la sua indipendenza dall’impero Russo ed oggi è parte integrante della Comunità Europea.

Una nazione che anche se ha vissuto un’industrializzazione tardiva oggi offre ai sui cittadini città come Helsinki, Lahiti, Tampere presentano una vita lavorativa elevata e al contempo attrattive e divertimento.

La spesa di una singola persona si aggira sui 2.075 €.

  • Pasto in un Ristorante: 12 €
  • Pasto in un Fast Food: 8 €
  • Stipendio Medio: 2.300 €
  • 1 Litro di Latte: 1.12 €
  • 12 Uova: 2.57 €
  • 1 Kg di Mele: 2,22 €
  • Pane per 2 Persone: 1,78 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1,185 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 812 €
  • Internet: 14 €
  • Elettricità: 0,154 €
  • Benzina: 1,51 €
  • Taxi: 1,60 €

9) Svezia

Municipio, Svezia di Malmo
Municipio, Svezia di Malmo

Il nostro percorso ci fa raggiungere la Svezia, considerato tra i Paesi più ricchi d’Europa posizionandosi al nono posto con un costo della vita superiore del 53% rispetto alle altre nazioni.

A livello mondiale la Svezia occupa invece la 20esima posizione con uno stile di vita superiore del 76% rispetto al resto del mondo.

Vivere in Svezia vuol dire dover affrontare una spesa mensile di 1.983 € per il singolo soggetto e di 3.708 € per una famiglia.

Viaggiando attraverso questo immenso territorio si potrà vivere l’esperienza di passare da città sviluppate e industrializzate come Stoccolma a luoghi in cui il tempo sembra apparentemente essersi fermato anche se si avrà l’opportunità di utilizzare tutti i servizi essenziali di uno Stato membro della Comunità Europea.

  • Pasto in un Ristorante: 11 €
  • Pasto in un Fast Food: 8 €
  • Stipendio Medio: 2.400 €
  • 1 Litro di Latte: 1,25 €
  • 12 Uova: 3,20 €
  • 1 Kg di Mele: 2,59 €
  • Pane per 2 Persone: 1,41 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.121 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 798 €
  • Internet: 18 €
  • Elettricità: 0,147 € KWh
  • Benzina: 1,42 € a litro
  • Taxi: 1,30 € per km

10) Germania

Berlino
Berlino

Il nostro viaggio dei 10 Paesi più ricchi giunge alla fine della strada in Germania, la quale occupa il decimo posto in questa classifica con un costo della vita del 59% più elevato rispetto all’Europa e del 73 % rispetto al resto del mondo, grazie anche alla sua 22esima posizione nel ranking dei Paesi più ricchi.

Un terra che è sempre stata al centro di dispute, con una posizione al centro dell’Europa tra la parte occidentale e quella orientale.

Un popolo che fa risalire la sua identità al Sacro Romano Impero e che nei secoli si è rafforzata creando una delle nazioni più sviluppate del continente e al contempo forte dal punto di vista economico.

Un Paese che ha vissuto un periodo difficile durante la Seconda Guerra Mondiale e anche successivamente, ma che ha saputo ritrovare la sua unità, entrando successivamente come uno dei Paesi fondatori della Comunità Europea.

Si potrà vivere a Berlino, Monaco, Brema, Amburgo, Lipsia, Francoforte o Colonia, solo per citare alcune delle città più ricche con una spesa media del singolo pari a 1,886 €.

  • Pasto in un Ristorante: 12 €
  • Pasto in un Fast Food: 8 €
  • Stipendio Medio: 1.557 €
  • 1 Litro di Latte: 0,98 €
  • 12 Uova: 2,74 €
  • 1 Kg di Mele: 2,46 €
  • Pane per 2 Persone: 1,27 €
  • Affitto Appartamento 85 metri quadri in una zona normale: 1.166 €
  • Affitto Studio 45 metri quadri in una zona normale: 687 €
  • Internet: 25 €
  • Elettricità: 0,321 € KWh
  • Benzina: 1,36 € a litro
  • Taxi: 1,50 € per km

Viaggiare Lavorando

Mi chiamo Alessio, il mio obbiettivo è quello di riuscire in breve tempo a Viaggiare Lavorando in giro per il Mondo, con l'aiuto di questo sito e di voi lettori conto di raggiungere questo traguardo entro 12 mesi. Cosa vi chiedo in cambio? Assolutamente nulla, se amate i Viaggi e vi piace l'idea di Vivere Viaggiando troverete i miei contenuti davvero Interessanti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Articolo Precedente