Migliori Adattatori Universali Da Viaggio


Sei pronto per partire e hai quella strana sensazione di esserti scordato qualcosa?

Controlla se hai preso i migliori adattatori universali da viaggio.

Se vai fuori dall’Italia in vacanza o per lavoro, non essere così certo che troverai le stesse spine che hai in casa oppure in ufficio.

Cambiano non solo dal punto di vista geometrico e della forma, ma talvolta anche come tensione.

La nostra tensione nazionale consiste nei classici 220 Volt, ma ci sono luoghi che hanno tensioni diverse o prese differenti rispetto alle nostre.

Non serve andare lontano: in Germania, ad esempio, se ti recherai con il tuo computer o con il tuo asciugacapelli, molto probabilmente non potrai collegarli alla corrente elettrica perchè serve un adattatore che ti consenta di collegare alla corrente il pc o il phon.

Se sei abituato a viaggiare all’estero probabilmente sarai già attrezzato (ma oggi ci sono adattatori universali davvero belli e quindi potresti comunque continuare a leggere questi nostri consigli), ma se devi recarti occasionalmente in determinati luoghi dovresti dotarti almeno di un paio di adattatori universali da viaggio per evitare di esserne sprovvisto.

Arrivi alla sera in hotel e non puoi asciugarti i capelli e nemmeno caricare il telefonino o il notebook: che seccatura!

Ecco quindi i nostri consigli sui migliori adattatori di corrente e una piccola guida all’acquisto.

Bene o male i prodotti si assomigliano tutti, ma attenzione alla potenza massima ammissibile.

Pensa prima a cosa dovrai collegare, soprattutto prestando attenzione alla potenza del phon, che non sempre è ammessa.

Alla luce proprio di questo aspetto, tra i modelli recensiti, troviamo che uno tra i migliori adattatori universali in assoluto più apprezzati è il JYDMIX CD-Ukdeta che vanta una potenza ammissibile da record, rispettando gli standard di sicurezza.


Tutti I Tipi Di Prese Elettriche Nel Mondo

L’immagine qui sotto dovrebbe aiutarti nell’identificare le varie Tipologie di prese che esistono nel mondo e chiarirti le idee di cosa intendiamo quando citiamo il Tipo C o il Tipo D per esempio.

In Questo articolo che puoi raggiungere cliccando qui, parliamo in maniera più approfondita delle tipologie di prese elettriche in Thailandia che avendo prese simili a tantissime altre nazioni è rilevante anche per altre mete.

Tutti I Tipi Di Prese Elettriche Nel Mondo

Tabella Comparativa : Adattatori Consigliati In Breve

ModelloPotenza MassimaConsigliato Per
Amoner SWL-ADATR1000 WattSicurezza
JYDMIX CD-Ukdeta1900 WattPotenza
Lencent Adattatore UniversaleRicarica Usb

Top 5 Adattatori Da Viaggio: La Nostra Scelta


1) Amoner SWL-ADATR

La prima espressione che viene semplicemente guardando l’adattatore Amoner SWL-ADATR è probabilmente di pieno stupore.

In un piccolo parallelepipedo non più grande di 9 cm e pure abbastanza leggero, si trova un dispositivo in grado di accettare più spine dando accesso alle prese di almeno 180 Paesi mondiali tra Europa, Cina, Arabia Saudita e Stati Uniti.

Grazie alla sua forma regolare sta comodamente all’interno della valigia, ma anche di un bagaglio a mano o di una borsa porta computer e questo lo rende ideale per un impiego in ambito lavorativo.

La sua tensione varia da 100 Volt a 250 Volt, concedendo accesso ad un ampio raggio di possibilità.

La realizzazione in plastica resistente alle alte temperature, grazie al policarbonato e ABS addittivati con agenti ritardanti di fiamma, rappresentano una garanzia in più.

L’adattatore è moderno e come tale è dotato di un paio di prese USB a 2100 mA.

Complessivamente ammette un carico massimo sopportabile di 1000 Watt di potenza: sinceramente non molto a dire il vero, ma è altrettanto vero che solitamente in giro per il mondo non si portano aspirapolveri, ventilatori o stufette riscaldanti.

Il modello di Amoner è giudicato anche dalla critica uno tra i migliori adattatori universali da viaggio sia come funzionalità che come tipologia, grazie alla spine pieghevoli che sbucano da ogni parte. offrendo grande versatilità.

Un led indica l’accensione e ha anche un dispositivo di protezione.

Ideale per rasoi, computer, ricarica telefonini e tablet, phon da viaggio e ferri da stiro da viaggio a basso wattaggio.

Una levetta favorisce l’estrazione della spina desiderata.

Pro:

  • Completezza
  • Dimensioni
  • Versatilità
  • Sicurezza

Contro:

  • Potenza Massima Ammissibile Limitata
Sale
Adattatore da Viaggio, Amoner Adattatore da Viaggio Universale con 2 Porte...
  • 1.Risparmio di spazio, facile da trasportare, particolarmente comodo per i viaggi e più dispositivi.
  • 2.Esecuzione in circa 180 paesi del mondo, come UE, CN, USA, UA ecc. Nessun problema durante il viaggio.
  • 3.Grande compatibilità, adattarsi a diversi dispositivi mobili e tensione 100V-250V.
  • 4.PC ritardante di fiamma di alta qualità, resistente alle alte temperature, non cambia colore.
  • 5.12 mesi di garanzia.

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) JYDMIX CD-Ukdeta Alimentatore Universale All in One

Questo adattatore è sicuramente bello e funzionale grazie al pratico sistema a levette che in base alla tipologia di Paese in cui ci si trova e alla spina necessaria estrae i vari poli.

Il dispositivo presenta 3 porte USB e una porta di USB tipo C, oltre alle varie spine e ad una sola presa.

La potenza nominale è di 8A con 100-240 Volt di range, con massimo 800 Watt a 100 Volt e 1900 Watt a 240 Volt).

L’adattatore ha un indicatore a led che indica l’accensione, oltre ad un intelligente sistema che è in grado di bloccare la spina una volta estratta dalla sua posizione.

Bisogna prestare attenzione quando invece si vanno a ritirare e a riposizionarli nella loro posizione di origine: qui il sistema è abbastanza delicato.

Inoltre è presente una protezione da sovratensioni, da sbalzi di corrente e da sovraccarichi. In questo modo le apparecchiature collegate sono protette e salvaguardate da possibili problemi dovuti a cortocircuiti.

Uno speciale chip può consentire la ricarica contemporanea di 5 apparecchi, mentre il fusibile è sostituibile il che evita di gettare via il dispositivo qualcosa dovesse guastarsi.

Per come è concepito l’oggetto, questo modello di adattatore universale da viaggio è pensato soprattutto per ricaricare dispositivi attraverso le connessioni USB, come tablet, computer, navigatore satellitare, smartphone, cuffie bluetooth, mentre una presa è disponibile per un rasoio o per un asciugacapelli.

Ottima idea quella di abbinare nella confezione di acquisto una piccola custodia anti urto per proteggere l’adattatore universale da viaggio durante il trasporto.

Peccato che l’uso del dispositivo in Sud Africa, India, Cina e Giappone non sia permesso perchè mancano le spine dedicate.

Pro:

  • Sicurezza
  • Sistema Di Bloccaggio Spina
  • Collegamenti Simultanei
  • Potenza Accettata

Contro:

  • Riposizionamento Poli Delicato
  • Per Alcuni Dispositivi Apple La Ricarica È Lentissima
  • No Utilizzo In India, Cina, Giappone, Sud Africa
JYDMIX Alimentatore Universale all in One USB Adattatore da Viaggio con 3...
  • Quadrato di PORTE DI RICARICA USB - Questo Adattatore Universale ha 3 Porte USB e 1 Porta di Tipo-c, la tensione di...
  • COMPATIBILITÀ INTERNAZIONALE - Il nostro Adattatore Universale di Spina offre la massima compatibilità con oltre...
  • Certificazione di Sicurezza - FCC e CE. Potenza nominale max 8A. 100-240VAC (max 800W a 100VAC. max 1900W a...
  • ATTENZIONE – Si prega di leggere attentamente l'introduzione e la descrizione prima di utilizzare questo...
  • PROTEZIONE - Viene fornito con indicatore di potenza LED, un sistema di bloccaggio della spina, una protezione...

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


3) Lencent Adattatore Universale Usb

Questo modello di adattatore universale Lancent ha il vantaggio di essere poco ingombrante e particolarmente sottile, passando quasi in sordina in valigia o in borsa, ma, di contro, non accetta spine elettriche, ma solo usb.

Ciò significa che non si potrà collegare un ferro da stiro o un rasoio elettrico, ma nemmeno la spina di un computer.

In compenso accetta i dispositivi funzionanti grazie al cavo usb: infatti le sue prese sono in grado di accoglierne fino a 4 simultaneamente, consentendo anche la ricarica rapida.

Rispetto ad altri dispositivi universali, questo non ha le spine integrate ed estraibili, ma ha delle spine che si agganciano nella parte anteriore a seconda delle necessità e della tipologia.

Questo genera sicuramente un ingombro superiore in valigia in quanto serve un piccolo sacchetto aggiuntivo per le spine di adattamenti, ma soprattutto comporta la possibilità di perdere o di dimenticare a casa la spina giusta.

La tensione capace di essere gestita dal dispositivo varia da 100 a 250 Volt.

Una aspetto certamente da non sottovalutare è che l’adattatore universale Lencent è in grado di riconoscere il dispositivo collegato e fornire i giusti parametri di ricarica, senza creare danno al telefonino, al tablet o a qualsiasi altro oggetto collegato.

Purtroppo mancano le spine per Cina e Giappone.

Pro:

  • Ingombro Ridotto
  • Riconoscimento Automatico Dispositivo Collegato

Contro:

  • Spine Non Integrate Ma Da Applicare
  • Non Accetta Spine Elettriche
  • No Per Cina E Giappone
LENCENT Caricatore USB, [Auto-ID Tecnologia] Caricabatterie da Muro...
  • AUTO ID - una ricarica intelligente: La tecnologia AUTO-ID riconosce i dispositivi collegati e adatta la corrente...
  • Ricarica Ultra Veloce - le 4 porte possono arrivare ad un massimo di 4,4A/22W, caricando a massima velocità fino a...
  • Alta Affidabilità: La presa usb è certificatata ed approvata per UL-FCC-CE ed è compatibile con qualsiasi...
  • Input Universale da 100-240V: Ricarica ovunque nel mondo grazie all'input universale da 100-240V del caricatore da...
  • Caricatore USB da Viaggio - Leggero e compatto per un trasporto conveniente. L'adattatore Lencent rappresenta la...

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Una valida alternativa al modello appena indicato, ma molto più ingombrante, è il modello sempre di Lencent, ma ditato anche di presa e con spine integrate che fuoriescono grazie ad un abile meccanismo semplice, intuitivo e sicuro e con potenza massima ammissibile fino a 1.840 Watt.

Adattatore Universale da Viaggio, LENCENT Caricatore Internazionale con USB...
  • 【IDEALE PER VIAGGI】Adattatore USB portatile e leggero con spine intercambiabili UK/USA/EU/AUS e compatibilità...
  • 【TECNOLOGIA AUTO-ID PER UNA CARICA INTELLIGENTE】L'adattatore da viaggio LENCENT con 4 Porte USB è in grado di...
  • 【COMPATIBILITÀ INTERNAZIONALE】Funziona in oltre 200 paesi con spine US/UK/EU/AUS ed è compatibile con quasi...
  • 【SICUREZZA OMOLOGATA】 Omologati da FCC, CE e ROHS con garanzia di sicurezza. Dotato di doppio fusibile...
  • 【SODDISFAZIONE GARANTITA】 Adattatore universale da viaggio All-in-one con 4 porte, spine intercambiabili...

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) Guangx168 Adattatore Universale Da Viaggio

Un piccolo cubetto verde (o di altri colori) che racchiude diverse possibilità all’interno di una plastica che è ben assemblata.

A differenza di altri modelli, ha una sola levetta che identifica le prese europee da quelle americane o australiane.

Ciò significa che è più semplice trovare immediatamente la spina giusta.

Inoltre il circuito interno è brevettato e offre buona protezione dai cortocircuiti.

Oltre ad una presa conta pure un paio di ingressi USB e le spine sono retrattili, in modo da ridurre gli ingombri.

La potenza massima è abbastanza limitata essendo pari a 1.380 Watt con tensione a 230 Volt, mentre quella a 110 Volt è di 660 Watt.

L’utilizzo simultaneo di presa elettrica e usb è ammesso senza particolari problemi.

Interessante la posizione del fusibile che risulta ben visibile, protetta e facilmente sostituibile grazie anche al vano accanto (su un lato dell’adattatore), che ne contiene uno di scorta.

Peccato che anche questo adattatore non preveda la possibilità di essere impiegato per Cina e Giappone.

Pro:

  • Estetica
  • Assemblaggio

Contro:

  • Potenza Massima Ammissibile
Adattatore da Viaggio con 2 USB 3.0 (US/EU/UK/AU) Adattatore Universale da...
  • Global Charge: International Power Plug Adapter (spina UK / US / AUS / EU) funziona in più di 150 paesi, Stati...
  • Idea regalo perfetta: adattatore universale da viaggio e caricabatterie. Di piccole dimensioni, funzionamento...
  • Accensione del dispositivo intelligente: adattatore di carica di viaggio Tutti i dispositivi USB per smartphone,...
  • Ricarica di 3 dispositivi allo stesso tempo: accendi più velocemente per te senza prendere più caricabatterie in...
  • Sicurezza garantita con questo adattatore da viaggio: ha la certificazione CE e FCC. Montare tutte le...

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


5) Milool Adattatore Universale da Viaggio

Bello, ben realizzato e di colore rosso in modo che tu possa ritrovarlo immediatamente in una camera di albergo oppure in altro luogo.

Funziona anche in Cina e Giappone e questa è sicuramente una buona cosa, visto che non tutti gli adattatori si adeguano a questi Paesi.

Il dispositivo accetta una tensione elettrica compresa tra 110V-240V, offrendo compatibilità eccellente.

E’ la soluzione ideale per ricaricare anche apparecchi con usb, come fotocamere, tablet e smartphone, ma offre anche la usb-c per dispositivi moderni, con corrente massima di 3 Ampere.

Dispone pure della possibilità di una ricarica veloce e inoltre ha tutte le certificazioni in materia di sicurezza e omologazione.

I materiali con sui è realizzato questo adattatore sono di qualità, sia per quanto riguarda l’ABS esterno, sia per quanto riguarda le componenti interne.

La potenza massima ammissibile è di 1440 Watt.

La presa è in grado di accogliere diverse spine, mentre le USB sono 2 di tipo tradizionale e una di tipo C.

Forse sono un po’ poche rispetto ad altri prodotti simili, ma è pur vero che sostanzialmente sono pure sufficienti per una trasferta di lavoro.

Pro:

  • Estetica
  • Ricarica Rapida
  • Funziona Anche In Cina E Giappone

Contro:

  • Numero Di Prese
Milool Adattatore Universale da Viaggio con QC3.0 Quick Charge 2 Porte USB...
  • 【MULTIFUNZIONALE】 : Funziona in tutto il mondo : Stati Uniti, Canada, Europa, Medio Oriente, Sud America,...
  • 【Tre porte USB e Type-C】 : Adattatore da viaggio e caricabatterie QC3.0, carica il 75% in 30 minuti. Ricarica...
  • 【Idea di design perfetta】 : Adattatore da viaggio e caricatore da viaggio, dimensioni ridotte, funzionamento...
  • 【Funzione di protezione】 : Caricabatteria integrato con protezione fusibile, materiale ignifugo ABS....
  • 【Nota】 :Compatibile con tensioni diverse. Certificato di CE, RoHS, FCC. Materiali di qualità. La cosa più...

Ultimo aggiornamento 2021-03-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


FAQ : Domande Frequenti


Cosa Sapere Prima Di Acquistare Un Adattatore Universale Da Viaggio?

convertitore universale da viaggio

Sono diverse le informazioni che dovresti conoscere prima di avventurarti nel mondo degli adattatori universali da viaggio.

Puoi trovare adattatori USB, oppure adattatori in grado di convertire il voltaggio, trasformatori.

La tensione elettrica varia a seconda del Paese in cui vorrai recarti e dovrai dunque informarti sulle caratteristiche della rete elettrica e delle prese.

La tua spina italiana quasi certamente non andrà bene in altri luoghi.

Sostanzialmente un adattatore universale da viaggio consiste in un apparecchio che riesce non solo a convertire la corrente elettrica, ma anche a consentire il collegamento alla parete elettrica.

In un Paese con la tensione a 110 Volt non puoi certo usare le spine da 220 Volt.

Generalmente gli adattatori universali sono pensati per lavorare con tensioni comprese tra 110 Volt e 240 Volt.

A cambiare sono anche le spine: in Europa si usano spine di categoria C, negli Stati Uniti si impiega la tipologia A, mentre in Asia la differenziazione è ancor più varia poiché dipende dal luogo in cui ci si trova.

Cosa Guardare In Un Adattatore Universale Da Viaggio?

Oltre al rispetto dei parametri di corrente indicati sul dispositivo per la zona in cui ti rechi (devi acquistare un adattatore che vada bene, poichè lo stesso che avrai per la Germania non è detto sia il medesimo che potrai utilizzare in America, in Cina, in Giappone o in Russia) devi guardare alla qualità realizzativa.

Scegli un adattatore robusto, ben costruito, a costo di spendere qualche euro in più.

Se dovessi aver problemi all’estero non sapresti come muoverti, non sapresti dove andare a comprare un prodotto sostitutivo, perderesti più tempo e, cosa da non escludere, probabilmente saresti pure nelle condizioni di non poter lavorare.

Quindi presta attenzione alla qualità costruttiva e magari scegli adattatori che hanno una protezione contro eventuali scariche e sbalzi di tensione.

Quanto Conta Il Marchio Di Un Adattatore Da Viaggio?

Il marchio di un adattatore da viaggio ha importanza relativa, anche se non puoi certo trascurare la questione.

Ci sono marchi più affidabili e altri meno, ma ciò non significa che un brand meno rinomato e non troppo conosciuto realizzi prodotti più scadenti.

Non è affatto così.

Cos’è Un Adattatore?

L’adattatore è un dispositivo formato sostanzialmente da due parti: la prima è una spina che si inserisce nel muro, la seconda è una presa in grado di accogliere più spine in modo da alimentare dispositivi che altrimenti risulterebbero inutilizzabili perchè impossibili da connettere alla rete elettrica.

In pratica un adattatore adatta una spina ad una presa.

Tutti gli adattatori riportano un valore massimo di accettazione della potenza solitamente limitata a 1500 o 3000 Wat (in questo caso potrebbero essere delle vere e proprie ciabatte o multiple).

Come Sono Le Prese All’estero?

All’esterno ci sono quasi venti tipologie differenti di prese e spine, diverse rispetto alle nostra italiane, tra spine a lamelle a tre poli, schuko e tante altre.

Il problema non è tanto nel numero e nella diffusione delle prese, ma piuttosto nel rendere adattabili le spine quando ci si reca all’estero.

Sono quindi importanti tre fattori: la tensione, il tipo di presa e la frequenza di rete.

Ci sono alcuni hotel che hanno a disposizione della clientela degli adattatori (attenzione però, perchè qualcuno lo presta gratuitamente altri invece richiedono una quota di noleggio).

Il tipo di tensione, invece, potrebbe essere diversa rispetto a quella vigente in Italia a 220/230 Volt.

Negli USA, ad esempio, gli apparecchi funzionano con una tensione di 110 volt e in questo caso è utile disporre di un trasformatore per evitare di bruciare i tuoi oggetti o elettrodomestici.

Ci sono, soprattutto negli alberghi, alcune prese speciali che consentono l’impiego di alcuni elettrodomestici con tensione diversa (solitamente sono indicate con la scritta Shave), ma sono più che altro pensate per l’uso di rasoi.

Già il phon potrebbe essere eccessivo.

Che Differenza C’è Tra Presa E Spina?

La differenza esistente tra presa e spina è semplice: la presa è la parte inserita nel muro o comunque la parte con i fori, chiamata anche femmina, mentre la spina è quella che va inserita nella presa, chiamata anche maschio.

Ciò fa capire come presa e spina non siano la stessa cosa, anche se nel linguaggio parlato spesso si utilizzano i due termini come sinonimi.

Ci Sono Normative E Marcature Da Rispettare In Fase Di Acquisto Di Un Adattatore Da Viaggio?

In Italia le prese devono essere omologate dal marchio IMQ.

Prima di acquistare un adattatore è necessario osservare la sua certificazione IMQ o simile, onde evitare l’acquisto di adattatori non certificati che potrebbero creare pesanti danni alle apparecchiature e alle prese.

Quanto Costa Un Adattatore Universale Da Viaggio?

I migliori adattatori universali da viaggio non hanno grandi costi e i prezzi sono quindi abbordabili.

Con una spesa di pochi euro (non più di 20 euro) è possibile acquistare un ottimo adattatore universale per dispositivi usb e per dispositivi a corrente elettrica, come phon, rasoi, ferri da stiro portatili, o bollitori.

Specialmente chi viaggia molto per lavoro, il consiglio è di acquistare due adattatori: uno da tenere in camera d’albergo, l’altro da portare con sè da clienti o nelle fiere.

Che Differenza C’è Tra Adattatore E Convertitore Di Corrente?

La differenza tra adattatore e convertitore consiste nel fatto che il primo è utile unicamente per adeguare una tipologia di spina ad una presa di forma e geometria diversa, mentre il secondo ha la capacità di convertire la tensione, adattando, ad esempio, un apparecchio che funziona a 220 Volt ad una tensione di rete inferiore.

Sul mercato esistono unicamente adattatori, così come unicamente trasformatori, ma i modelli sopra recensiti svolgono entrambi i ruoli.

E’ importante scegliere bene il proprio adattatore universale da viaggio prestando massima attenzione alla tensione elettrica del Paese in cui ci si reca, onde evitare di non disporre del giusto strumento per poter salvaguardare i propri dispositivi elettronici.

Viaggiare Lavorando

Mi chiamo Alessio, il mio obbiettivo è quello di riuscire in breve tempo a Viaggiare Lavorando in giro per il Mondo, con l'aiuto di questo sito e di voi lettori conto di raggiungere questo traguardo entro 12 mesi. Cosa vi chiedo in cambio? Assolutamente nulla, se amate i Viaggi e vi piace l'idea di Vivere Viaggiando troverete i miei contenuti davvero Interessanti!

Articolo Precedente