Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon o Awin, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori informazioni qui.

Come Vestirsi in Thailandia - La Guida Definitiva

Come Vestirsi in Thailandia – La Guida Definitiva

Ci sono delle regole o dei capi di abbigliamento da evitare per andare in Thailandia? In un paese in cui si mischiano diverse tradizioni ed una cultura molto diversa dalla nostra la domanda nasce spontanea, che abiti dobbiamo mettere nella valigia per andare in Thailandia?

Non ci rivolgiamo solamente al clima in questo caso, nonostante possano esserci differenze tra una stagione ed un altra infatti, le uniche regole su come vestirsi le troviamo sui luoghi di culto come i Templi (ma non in tutti) e alcuni locali notturni o ristoranti di fascia medio/alta.

Quindi, Come Vestirsi in Thailandia? L’abito da turista, pantaloncini, canottiera e infradito è adatto per la maggior parte delle occasioni ma non per tutte, in alcuni casi dovremo coprirci di più per rispettare la cultura Thailandese. Per la stagione delle piogge da Settembre ad Ottobre e per i 2 mesi successivi Novembre e Dicembre è bene portare con se abiti che si asciugano in fretta, scarpe antiscivolo, un poncio e una felpa. In città come Chang Mai dove la sera fa fresco e si svolgono attività di escursionismo sono necessarie delle scarpe da trekking, una felpa e dei pantaloni lunghi.

Vediamo tutte queste situazioni da vicino entrando nel dettaglio sopratutto per quanto riguarda l’abbigliamento necessario per i luoghi di culto.

Come Vestirsi per entrare nel Grand Palace

In Thailandia in alcuni Templi come il Grand Palace di Bangkok sono in vigore delle regole molto ferree per l’ingresso, le regole non sono cosi
rigide in tutti i Templi delle Thailandia ma è comunque buona norma vestirsi in maniera appropriata se si ha intenzione di vistare questi luoghi
di culto.

Ecco l’elenco di alcuni abiti proibiti nei Templi :

  • Cappelli e Cappellini
  • Camicie senza maniche
  • Camicie trasparenti
  • Pantaloncini
  • Pantaloni stretti come i leggings
  • Pantaloni strappati o bucati
  • Gilet
  • Sandali senza cinturino alla caviglia o al tallone
  • Top corti
  • Minigonne

In generale è richiesto coprire alcune zone del corpo come ginocchia e spalle e non indossare dei vestiti troppo stretti, attillati o scollati, per
non offendere la cultura Thailandese.

Se vi ritrovate davanti ad un Tempio e le guardie non vi fanno entrare a causa del vostro abbigliamento potete acquistare a degli abiti adeguati
in tanti negozietti che sono spesso presenti nelle vicinanze dei Templi.

Molti Turisti acquistano un abito tipico Thailandese chiamato Sarong, può essere usato sia come sciarpa che come gonna, è molto utile per coprire
alcune parti del corpo che restano scoperte con un abbigliamento da Turista, vedrai tanti turisti indossarlo in queste zone.

Come Vestirsi per entrare negli altri Templi in Thailandia

Come accennato poco fa le regole possono essere diverse da un Tempio ad un altro, il Grand Palace è uno dei Templi più importanti di tutta la nazione e ha ovviamente le regole più rigide per l’ingresso, ci sono tante telecamere e delle guardie all’ingresso, un luogo molto controllato insomma.

Sul terristorio ci sono anche un sacco di Templi più piccoli, meno importanti, meno frequentati o meno controllati.

Anche se nessuno ti sta osservando o se non c’è nessun controllo all’ingresso, il mio consiglio è quello di vestirsi lo stesso in maniera consona e levarsi le scarpe per entrare nei Templi, del resto per i locali sono luoghi sacri ed è una mancanza di rispetto verso la loro cultura non rispettare queste semplici regole.

In Alcuni Templi può capitare che vi facciamo versare all’ingresso una piccola somma di denaro, in cambio vi daranno un Sarong, potete restituirlo all’uscita e in cambio vi restituiranno i vostri soldi.

Cosa indossare per visitare Phuket

L’abbigliamento ottimale per Phuket può variare anche se non troppo a seconda di alcune situazioni, per andare in alta o bassa stagione l’abbigliamento è identico, qualche differenza si può fare per la stagione delle piogge.

abiti-da-spiaggia-thailandia

Se andate in alta Stagione, per i mesi che vanno da Gennaio a Marzo, troverete una temperatura di 30 gradi circa, l’umidità è bassa ma se non siete abituati la sentirete, l’abbigliamento consigliato per questo periodo sono pantaloncini, canottiera e infradito per l’uomo e gonne e Top per le donne, un paio di occhiali da sole e siete pronti.

E’ adatto anche un abbigliamento sportivo, dare priorità alla comodità quando si viaggia è sempre una buona scelta sopratutto perchè si cammina tanto.

A questo punto è bene portarsi da casa delle infradito o dei sandali, non solo per il caldo, l’usanza di levarsi le scarpe prima di entrare in alcuni luoghi come i Templi è d’obbligo, con le scarpe è abbastanza scomodo.

Cosa indossare a Chiang Mai

Chiang Mai è una località particolare dove le temperature sono simili a Bangkok e Phuket durante la giornata (30 gradi di media) ma si abbassano notevolmente la sera sino alle prime ore della mattina.

Il tempio più famoso è il Wat Phra That Doi Suthep e stà a più di 1000 metri sopra il livello del mare.

A Chiang Mai si possono fare tante escursioni tra cui il Trekking è una delle più gettonate, sono d’obbligo delle scarpe adatte, scarpe da montagna o almeno scarpe da tennis di qualità, pantaloni lunghi e una felpa, meglio con cappuccio.

Cosa indossare quando si guida uno scooter in Thailandia?

Il casco è obbligatorio come in Italia, se guidi senza casco verrai sicuramente fermato dalla polizia Thailandese, se conti di stare per più di un mese sul territorio userai spesso questo mezzo di trasporto, è conveniente e comodo, potresti prendere in considerazione l’idea di fare la patente internazionale per evitare problemi con le autorità locali.

Cosa indossare in Thailandia per stagione delle piogge

La stagione delle piogge in Thailandia è di soli 2 mesi, Settembre e Ottobre, tenete presente che può iniziare prima e finire dopo, le piogge potrebbero iniziare già da metà Agosto e finire i primi di Novembre.

In questo periodo è meglio partire preparati infilando in valigia un semplice poncho o un keeway (Potete acquistarne uno a pochi euro su Amazon).

In questi mesi non fa freddo ma ci sono ampie propabilità di piogge improvvise, meglio scegliere dei capi che si asciugano facilmente.

D’obbligo anche un paio di scarpe comode e meglio se impermeabili e anti scivolo, pantaloni e magliette a maniche lunghe, non tanto per il caldo ma per contrastare le zanzare.

Come Vestirsi in Tailandia a novembre e dicembre?

Novembre e dicembre segnano l’inizio dell’alta stagione e la fine della stagione delle piogge, per questo motivo il clima in questo periodo è un po instabile, possono verificarsi acquazzoni improvvisi.

Il clima è una via di mezzo tra la stagione secca e la stagione delle piogge, l’abbigliamento classico consigliato per l’alta stagione va benissimo, al quale va aggiunto un poncio, delle scarpe impermeabili e una felpa nel caso rinfreschi la sera.

Novembre e Dicembre sono alcuni dei mesi più economici per un viaggio in Thailandia.

Come Vestirsi per andare nei locali Notturni in Thailandia?

Se amate la vita notturna e contate di uscire la sera è meglio portare con voi degli abiti adatti a questo scopo.

Nulla di cosi complicato, un paio di scarpe anche sportive, un paio di jeans lunghi e una camicia anche a maniche corte e non avrete problemi.

Se vi presentate ad infradito e cannottiera molti locali non vi faranno entrare, ovviamente parliamo di locali di una certa qualità.

Un’esempio è sicuramente il ristorante posto all’82° piano del Baiyoke Sky Hotel a Bangkok, una cena con vista della città dall’82 piano, vale la pena portarsi degli abiti da sera per godere di una una vista del genere.

Il ristorante offre una selezione di piatti locali e internazionali a Buffet a base di pesce e carne, ve lo consiglio caldamente, (potete anche prenotare
in anticipo da questo link)
dove vi verranno forniti anche maggiori dettagli.

Cosa mettere in valigia per 15 giorni in Tailandia

Qui sotto trovi elencate le cose essenziali per un viaggio di 15 giorni in Thailandia, a questo elenco si potrebbe aggiungere un abito da sera, ma
dipende dalla tipologia di vacanza che intendi fare.

Abbigliamento Consigliato :

  • Pantaloncini corti o gonne in alternativa per le donne
  • Una Felpa con Cappuccio
  • Scarpe da Ginnastica, da Trekking e infradito
  • Costume da bagno
  • Un Poncio per la pioggia

Attrezzatura Consigliata :

Adattatore Universale di Corrente (Qui abbiamo un articolo per le prese in usi in Thailandia) Crema Solare e Spray Anti Zanzare (Per usarli entrambi meglio se dai un occhiata a questa Guida contro le Zanzare)

Una Fotocamera è d’obbligo per conservare dei ricordi di Viaggio (Ti consiglio la Canon M50)

Domande correlate :

abiti-turistici-thailandia

1) Dove comprare vestiti per la Thailandia?

Ci sono tanti mercatini dove puoi acquistare vestiti a basso presso, i più famosi sono :

Ricordati sempre di contrattare il prezzo, non accettare mai il primo che ti propongono.

2) Cosa indossare su un volo per la Thailandia?

Il viaggio è molto lungo, dovrai fare uno scalo obbligatorio e in alcuni casi ben 2.

Pantaloni lunghi e una felpa sono d’obbligo, spesso sparano l’aria condizionata alle stelle.

Ti daranno un cuscino e una coperta, utile portarsi un paio di pantofole, il viaggio è molto lungo e vorrai levarti le scarpe per stare comodo.

3) Cosa indossare su un treno in Thailandia?

Portate con voi una felpa, anche qui l’Aria condizionata è molto alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su