Dove Andare In Vacanza A Marzo : 15 Destinazioni Consigliate

Sembra una scelta non facile decidere dove andare invacanza a marzo, ma in realtà non è così!

Ci sono moltissime destinazioni in cui passare una ottima settimana in relax, al mare, in montagna oppure in collina in Europa o in altre parti del mondo.

Marzo e aprile sono ormai diventati i mesi in cui si potrebbe organizzare un viaggio perfetto, poiché in diverse parti del mondo, tra cui l’Europa, marzo corrisponde alla primavera.

Durante la stagione primaverile, il clima è molto più mite e piacevole rispetto al caldo dell’estate, talvolta molto difficile da sopportare, anche per brevi periodi.

Se dunque ti stai chiedendo dove è possibile organizzare un viaggio a marzo, o dove andare al mare a marzo, troverai tutte le risposte di seguito.

L’Italia e l’Europa si possono definire le destinazioni più gettonate, anche dagli stranieri, poiché il sole e le temperature sono perfette per viaggiare oppure per visitare i centri urbani principali, soprattutto quelli storici.

Ecco perché scegliere dove andare in vacanza a marzo in Europa è abbastanza semplice.

Anche all’estero sono presenti dei Paesi molto interessanti da vedere durante la stagione “primaverile”, proprio come il Nepal, le Maldive, Cuba oppure la Colombia.

Dobbiamo pensare che se in Italia è primavera, da altre parti potrebbero esserci altre stagioni da vivere.

Insomma, i posti caldi a marzo sono molti, inoltre ci sono diversi luoghi in cui organizzare vacanze al mare a marzo e perché no anche in posti di collina, città oppure montagna. 

Con solo un pò di curiosità, organizzazione e buon senso si possono scegliere delle mete in cui si può fare un viaggio a marzo senza rimanere insoddisfatti dalla scelta o dalla visita, magari trovando ottime occasioni e offerte di prezzo.


Cinque destinazioni in cui fare vacanze a marzo in Italia


1) Toscana

Toscana

La regione Toscana è una delle destinazioni maggiormente prese in considerazione in cui organizzare un viaggio da fare a marzo.

Il territorio è le città sono qualcosa di unico e speciale e durante la primavera ci sono delle temperature miti e ottime per girare senza subire troppo il caldo oppure le numerose piogge durante la stagione invernale.

Alcuni dei luoghi dove andare a marzo in Toscana possono essere Grosseto, il borgo di Pitigliano, Firenze o Siena.

Grosseto è una delle città più belle presenti nel territorio della celebre Maremma, una porzione molto bella del territorio, grazie alle sue bellezze naturali e prelibatezze culinarie.

Molto belle sono anche le zone limitrofe della città, con presenti aree molto naturali e meravigliose da conoscere come alcune aree del Parco Naturale della Maremma.

Un altro borgo che potrebbe essere una destinazione perfetta durante il mese di marzo in Italia è Pitigliano.

Il paese di Pitigliano, sempre in provincia di Grosseto è un paesino cinto da mura medievali, composto da molteplici palazzi pubblici, monumenti e piazze antiche con piccole rocche e chiese di un valore storico inestimabile. 

Il centro cittadino propone una atmosfera legata alla tradizione toscana, perciò durante un viaggio da fare a marzo, Pitigliano si può definire la meta perfetta.

Non può mancare nella lista dei posti da vedere in Toscana a marzo la splendida Firenze, di solito considerata una delle città italiane più calde in assoluto. 

Per questo motivo visitare Firenze a marzo è una buona scelta, poiché le temperature sono molto più miti e piacevoli per girare tranquillamente in città, senza essere succubi del caldo estivo.

A Firenze, inoltre, non possono mancare le visite al Museo degli Uffizi, alla Galleria dell’Accademia ed infine passeggiare verso Ponte Vecchio, magari per godersi un bellissimo tramonto.

Altra alternativa tra le mete a marzo 2022 potrebbero essere le terme di Montecatini.


2) Puglia

Puglia

Anche la regione della Puglia è densa di luoghi incantevoli da visitare e conoscere, non solo durante la bella stagione estiva, ma anche quando le temperature sono più miti e primaverili come a marzo e aprile.

Il mare è sicuramente il suo punto di forza, grazie alla presenza di posti meravigliosi come Trani, Barletta e Andria, godendo già di temperature miti: la scelta di un viaggio a marzo-aprile potrebbe premiare proprio questi luoghi.

Trani il bellissimo panorama di mare fa da padrona una volta arrivati, poiché è uno dei comuni pugliesi più belli sul mare.

Il paese è uno con le temperature più alte durante l’alta stagione, sebbene sia ventilato, per questo motivo viaggiare a marzo in questo luogo potrebbe essere molto interessante. 

Da vedere assolutamente e la solenne Cattedrale di San Nicola di Trani e il celebre Castello Svevo.

Trani è inoltre colma di basiliche in diversi stili architettonici, castelli e rocche della solenne epoca di Federico II, le quali hanno un valore inestimabile dal punto di vista artistico e storico.

Barletta è sempre una bellissima cittadina sul mare, composta da luoghi di culto e rocche in pietra meravigliose, tra cui il famoso Castello di Barletta.

Come ultima cittadina di mare da visitare a marzo, non di certo per bellezza o importanza, c’è la magica Andria.

In questo splendido paese emblematico è il solenne Castel del Monte, una rocca unica nel suo genere. 

Essa è situata su una zona collinare, in una area denominata delle Murge, una parte della Puglia in cui la natura Puglia prende quasi il sopravvento.

Ultima ipotesi potrebbe essere una vacanza a marzo in un trullo, in zona Alberobello.


3) Liguria

Liguria

La Liguria è una delle regioni italiane di mare più apprezzate, sia per la particolarità del territorio, sia per le prelibatezze culinarie.

Una bellissima destinazione di mare da raggiungere a marzo è Imperia

La città è un gioiello della Riviera Ligure, con la particolarità di avere delle spiagge davvero interessanti e magnifiche, composte da sabbia, roccia e ciottoli.

I mesi di marzo e aprile sono favorevoli agli anziani per poter respirare a pieni polmoni lo iodio dal Mar Ligure, benefico per le vie respiratorie.

Interessanti città dove andare in vacanza a marzo 2022 sono anche Pietra Ligure, in provincia di Savona e anche le tranquille Loano e Camogli.

Non è certo periodo per fare il bagno, ma per una vacanza turistica è l’ideale.

La Liguria è molto apprezzata per la cucina locale, infatti sul mare si possono fare degli ottimi pranzi di pasta al pesto oppure spuntini con della gustosa focaccia ligure.


4) Veneto

Veneto

Padova, Venezia e Verona sono sicuramente tre mete dove andare in vacanza a marzo 2022 e tre città emblematiche della regione veneta. 

Padova è una provincia piuttosto centrale nella regione del Veneto, colma di luoghi storici e monumenti da visitare.

Da conoscere assolutamente è la Cappella degli Scrovegni, in cui sono dipinti i celebri affreschi di Giotto, appartenenti all’epoca medievale del XIV secolo. 

Anche Verona è una splendida meta da visitare a marzo 2022, con un territorio molto interessante grazie alle sue grandi distese di vigneti e oliveti. 

Inoltre, in centro città vale la pena visitare la celebre Arena di Verona, in cui si organizzano spesso moltissimi eventi culturali e musicali. 

Da non perdere durante i mesi di marzo e aprile è naturalmente la prestigiosa Venezia.

La città è sempre colma di turisti durante l’anno, ma probabilmente durante il mese di marzo, oltre alle temperature più fresche e piacevoli, il flusso di turisti cala leggermente perciò si potrebbe visitare la città con più tranquillità.

Emblematiche sono Piazza San Marco, con la relativa Basilica, il Ponte dei Sospiri ed infine il Palazzo Ducale con all’interno il museo.


5) Emilia Romagna

Emilia Romagna

Questa splendida regione è riconosciuta come una delle più solari e accoglienti, con una lunga tradizione culinaria riconosciuta in tutto il mondo.

Infatti, in Emilia Romagna c è un vasto territorio composto da collina e mare, con alcune cittadine direttamente sulla costa davvero splendide.

CattolicaRiccione e Milano Marittima sono solo alcune delle zone di mare più vivaci e maggiormente considerate dai turisti, e magari apprezzarle durante il mese di marzo potrebbe essere interessante, senza rimanere troppo infastiditi dal grande flusso delle persone in vacanza durante l’estate.

Il consiglio però è quello di considerare i mesi di marzo e aprile per conoscere meglio le città principali, come ModenaPiacenza e Bologna, colme d arte, di cultura, di siti religiosi e soprattutto di buoni ristoranti in cui assaggiare prelibatezze come i tortellini in brodo e le lasagne alla bolognese. 

Anche Ravenna è un posto molto interessante magari da visitare a marzo 2022, meno conosciuto, ma colmo di siti storici e artistici magnifici, tanto da definirsi uno dei luoghi storici più importanti della regione.
Lo stesso dicasi per Ferrara.


Cinque destinazioni in cui andare a marzo in Europa


6) Grecia

Grecia

La Grecia è sicuramente uno dei posti più gettonati dove andare in vacanza a marzo e aprile 2022.

Grazie al suo clima mite tipicamente mediterraneo e alla sua varietà territoriale, le più importanti città e isole greche possono essere godute durante l’intera stagione primaverile. 

Da conoscere assolutamente sono l’Isola di Creta, l’Isola di Skiathos e Atene.

La prima, ossia l’Isola di Creta, oltre ad essere una delle mete più celebri, è considerata un gioiello del mare della Grecia, composta da spiagge mozzafiato, calette incontaminate e luoghi di interesse di grande valore storico.

Da conoscere oltre alle spiagge come la baia di Balos sono i siti del Museo Archeologico di Candia, il Monastero di Arkadi e anche la Fortezza Veneziana di Spinalonga, sul Golfo di Spinarello.

Sull’Isola di Skiathos, nell arcipelago delle Sporadi, è invece meraviglioso il centro urbano della cittadina sul mare, caratterizzata da un bellissimo porto e da acque limpide e cristalline. 

Inoltre, molto bella è la spiaggia di Koukounaries, una delle principali e più grandi dell’isola, in cui si possono fare delle splendide passeggiate e godersi il sole primaverile in mezzo alla natura.

All’interno della isola ci sono magnifiche grotte marine, con anche resti di antiche rocche di molteplici periodi storici. 

Durante il mese di marzo e aprile è molto consigliata la visita alla capitale di Atene, centro di bellezze artistiche e storiche senza tempo.

Durante i mesi primaverili si visita la città in modo più tranquillo, grazie anche alle temperature più miti e piacevoli.

Assolutamente da vedere durante la visita ad Atene è l’Acropoli, il Tempio di Zeus e il Tempio di Efesto, siti archeologici di grande splendore.


7) Portogallo

Portogallo

Nel bel Paese del Portogallo c’è una bellissima località sul mare chiamata Faro

Essa è situata nella regione portoghese dell’Algarve e la sua caratteristica principale è quella di avere delle vie urbane davvero uniche, molto strette e chiare, dando una atmosfera molto calda e vivace.

Diverse sono le chiese a cui destare attenzione durante la visita del centro urbano.

Se si hanno a disposizione più giorni si potrebbe visitare anche il bellissimo Parco Nazionale Ria Formosa, una perla naturale strepitosa che lascerà senza fiato, magari durante una passeggiata o escursione sul territorio.

Un’altra città da vedere durante la stagione primaverile è sicuramente Lisbona, una bellissima cittadina sul mare davvero calda e accogliente, con un mare limpido e cristallino da cartolina.

Per chi invece ama sia il mare, sia le cittadine tranquille, tradizionali che ricordano quasi una fiaba, il consiglio è quello di vedere Porto, per assaporare la tranquillità sebbene sia in una località accogliente di mare, tipica portoghese.

Se stai pensando a dove andare in vacanza a marzo in Europa, il Portogallo potrebbe esser preso in considerazione.


8) Spagna

Spagna

Dove andare a marzo al mare? Se si vuole godere del vero sapore spagnolo, anche durante la stagione della primavera, una buona meta sono le celebri Canarie.

La località è speciale anche perché si può andare tutto l’anno, anche con le temperature primaverili di circa venti gradi.

Il mare e le spiagge sono qualcosa di incredibile, un luogo di paradiso in cui sostare per qualche giorno di vacanza, immersi nella natura.

Altre due località ideali da visitare durante marzo e aprile sono Cadice e Barcellona, vivaci e colme di arte cultura e bellezze architettoniche.


9) Francia

Francia

La Francia non è solo visitabile durante le fughe romantiche di San Valentino, ma è una ottima meta europea da vedere durante la fresca stagione della primavera.

Le temperature sono intorno ai venti e ventidue gradi, soprattutto nelle grandi metropoli come Parigi.

In realtà, anche Nizza sulla Costa Azzurra e le regioni dell’Alsazia e della Lorena sono molto belle e interessanti da visitare durante un viaggio a marzo.

I colori e il territorio estremamente pianeggiante delle regioni si possono definire gli emblemi di una nazione come la Francia, da sempre molto apprezzata per l’arte, la cultura e alcune prelibatezze culinarie e vinicole.


10) Germania

Germania

Anche la Germania, durante i mesi di marzo e aprile è in realtà un Paese molto piacevole e visitabile.

Il consiglio è quello di visitare le città principali e più grandi, proprio come Amburgo, con i suoi canali romantici e la sua vivacità grazie alla presenza di molti ragazzi giovani, Stoccarda con la sua storia e cultura e naturalmente l’elegante Monaco di Baviera.

Per chi invece ama la natura, una buona cosa sarebbe conoscere la zona della Foresta Nera, una area meridionale e incantevole della Germania, fatta di boschi, vaste pianure color verde speranza, villaggi fiabeschi e castelli maestosi: il top per una vacanza a marzo 2022.


Cinque destinazioni in cui andare a marzo in Oriente


11) Thailandia

Thailandia

L’ Oriente è un’ ottima meta dove andare in vacanza a marzo al caldo.

Tra i posti caldi a marzo, una delle mete preferite dei turisti di tutto il mondo è proprio la Thailandia.

Essa è colma di spiagge e foreste tropicali, con un clima perfetto durante i mesi di dicembre e marzo.

Nuove mete per marzo 2022 thailandesi possono essere la capitale Bangkok, con i suoi templi magnifici.

Inoltre, per chi invece ama restare nella natura selvaggia e godersi il mare orientale, un consiglio è quello di scegliere le isole principali come Phi Phi, oppure la città di Phuket con le sue spiagge mozzafiato.

Anche Koi Samui, direttamente nel Golfo thailandese è una destinazione meravigliosa da raggiungere durante i mesi di marzo e aprile.


12) Giappone

Giappone

Il Giappone è sicuramente una delle destinazioni più interessanti e più belle dove andare in vacanza a marzo 2022

Grazie alla sua cultura e storia, il Giappone ha da sempre affascinato diversi turisti occidentali e non, diventando con il tempo una delle mete preferite.

Da vedere assolutamente è la grande capitale Tokyo, un trionfo di tecnologia, arte, storia natura, da ammirare durante la stagione più fresca dei mesi di marzo e aprile.

Interessanti sono i suoi quartieri Asakusa e Shibuya, per godere da una parte della tranquillità e dall’ altra la vivacità del centro urbano. 

Chi ama invece assaporare la vera tradizione giapponese, il consiglio è quello di andare nelle città di KyotoOsaka e Nara, alla ricerca dei templi, di mercati in cui si vendono specialità culinarie e foreste di bambù.


13) Maldive

Maldive

Il paradiso in terra, ossia le Maldive, direttamente nella parte sud ovest dell’ Oceano Indiano: il luogo è perfetto per andare al mare a marzo o aprile.

Le Maldive si possono considerare il luogo ideale per rilassarsi totalmente su spiagge soffici e chiare, nuotando tra acque cristalline composte da maestose barriere coralline, oppure sorseggiando un buon cocktail in qualche resort di lusso.

Il periodo migliore in cui raggiungere questo splendido luogo è tra i mesi di dicembre e aprile, soprattutto per le temperature ottimali e sicuramente molto piacevoli per poter stare in spiaggia il più possibile. 

Interessanti e maestosi da vedere sono gli atolli North Malé, South Malé e Ari, molto vicini alla capitale. 


14) Vietnam

Vietnam

Lo Stato del Vietnam è diventata negli anni una meta davvero interessante da conoscere durante un viaggio a marzo.

Rimanendo direttamente dalla parte del Mare Cinese Meridionale, il Vietnam è ricco di spiagge mozzafiato, foreste tropicali immense e soprattutto intense, con anche una vasta cultura dal punto di vista storico.

Un consiglio è quello di conoscere la parte meridionale del Paese, visitando la ridente Ho Chi Minh City, la vivace Isola di Phu Quoc e anche la località sul mare di Nha Trang

Se invece si vuol visitare la parte più religiosa e sacra del Vietnam, il consiglio quello di focalizzarsi nel centro, visitando l’antica capitale Hué e Hoi An

Il nord del Vietnam è invece caratterizzato da vaste distese naturali e foreste tropicali tra cui Ninh Bihn con le sue bellezze naturali incontaminate e la capitale Hanoi, molto all’ avanguardia dal punto di vista tecnologico e architettonico. 


15) India

India

Il Paese dell’ India è maestoso, sacro, ricco di cultura e tradizioni, un posto in cui la tranquillità e la pace fanno da padrona.

Durante la stagione primaverile, il consiglio è quello di visitare la parte settentrionale del Paese, più specificatamente la zona dell’Himalaya.

Da vedere sono inoltre la Pianura del Gange con le cittadine Varanasi e Allahabad, in un trionfo della natura incontaminata.

Se, invece, si vuole visitare la zona del mare, una bellissima destinazione è il Golfo Bengala, sulle Isole di Andamane.

I turisti che vogliono assaporare la sacralità tipica indiana possono vedere la bella Pushkar, un trionfo di templi e tradizione. 


Domande Frequenti:


Dove andare in vacanza a marzo e aprile nel continente americano?

Anche l’America del Nord e del Sud ha moltissime mete e destinazioni da raggiungere per una vacanza a marzo 2022.

Le zone più consigliate per godere del mare caldo e della vivacità degli stessi luoghi sono sicuramente la Florida, Cuba, la Colombia e il Costa Rica.


Quali paesi sono meno costosi per andare in vacanza a marzo e aprile?

I luoghi in cui ci sono dei prezzi molto vantaggiosi, soprattutto grazie alla scelta di viaggiare durante la stagione primaverile tra marzo e aprile, i posti più consigliati sono la Spagna, l’India e l’Italia. 

In Italia, infatti, tra marzo e aprile i prezzi degli hotel sono molto più bassi rispetto all’alta stagione estiva, soprattutto in regioni come Liguria, Emilia Romagna e Toscana.

Pubblicato per la prima volta in dataOttobre 17, 2021 @ 10:56 pm

Ti è Piaciuto l'Articolo? Condividilo sui Social

Articoli simili