Cosa Mettere In Valigia Per andare in Indonesia? I Nostri Consigli.


L’Indonesia è un Paese affascinante, con un territorio ricco di bellezze naturali fuori dal comune e difficilmente ritrovabili in altri luoghi.

Il clima tendenzialmente molto caldo e umido, dovrà esortare turisti desiderosi di visitare il luogo a portare più vestiti freschi e molto pratici. Inoltre, una delle particolarità in Indonesia è che gli abiti costano molto poco, quindi non ci sarebbe alcun problema eventualmente a comprarli direttamente il loco.

Sono molti i piccoli negozi oppure le bancarelle che vendono vestiario economico e ideale per il clima del posto. Sarebbe anche un modo per alleggerire alla partenza il bagaglio.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, in Indonesia non serve portare molto, soprattutto se l’idea è quella di alternare albergo alla spiaggia.

Se invece c’è un tour in previsione e già programmato, allora è meglio affidarsi a indumenti resistenti, pratici e leggeri, con anche per evenienza, vestiti più lunghi e non molto pesanti, soprattutto per la sera.

Nella preparazione del bagaglio, però, occorre considerare tutto l’occorrente per affrontare nel migliore dei modi il tuo viaggio nel Paese asiatico, in base anche a ciò che farai e a come affronterai la tua vacanza.


Cosa Mettere In Valigia Per Andare In Indonesia?

Tempio Pura Goa Lawah, Bali, Indonesia

Oltre ai vestiti, cosa si potrebbe inserire all’interno del trolley da viaggio?

Per quanto riguarda gli oggetti più importanti da portare, è bene inserire nella propria valigia tutta la documentazione necessaria per il viaggio, dei medicinali di emergenza (occorre sempre portare un beauty a parte, in qualsiasi viaggio lontano) e anche altri strumenti importanti per il benessere personale oppure dei dispositivi per immortalare i momenti più belli del viaggio.

Per partire con tranquillità in Indonesia, occorre preparare un valigia non molto satura, con però tutto l’occorrente, ponendo attenzione alle cose davvero essenziali (come documentazione, vestiti e farmaci).

Magari in qualche occasione speciale, a un turista desideroso di dirigersi verso l’Indonesia, si potrebbero regalare diversi oggetti o strumenti da sfruttare in questa sua avventura come diversi set di beauty case da viaggio, organizer portatili da mettere in valigia, cuffie bluetooth per ascoltare la propria musica preferita e libri relativi ai paradisi asiatici, i quali negli ultimi anni sono diventate delle mete molto amate e prese in considerazione da turisti di tutte le età.

In seguito ad un accurato controllo prima di dirigersi verso l’aeroporto, è possibile poi partire per il tuo meraviglioso viaggio in Indonesia, alla ricerca delle città più belle come Giacarta, Bali, l’Isola di Giava e tanti altri luoghi eccezionali indonesiani.

L’Indonesia, potrebbe rivelarsi la tua vacanza perfetta, oppure il tuo viaggio dei sogni più bello di sempre!


Tutti I Documenti Necessari Per Il Viaggio In Indonesia

In procinto di viaggiare in un luogo molto lontano, proprio come l’Indonesia, è bene preparare prima di partire tutta la documentazione necessaria, riponendola nell’apposito porta documenti per comodità.

Le migliori valigie da viaggio hanno sempre una tasca sicura destinata proprio alla documentazione, ma spesso è più conveniente tenerla nel bagaglio a mano perchè più immediata, mentre nel bagaglio grande è consigliabile comunque tenere una copia.

Ecco i documenti più importanti da prendere e soprattutto da tenere sempre a portata di mano:

  • Il passaporto. In questo caso è sempre bene portare una fotocopia dello stesso documento, così in caso di smarrimento non ci saranno problematiche eventuali di riconoscimento.
  • La carta di identità, come eventuale documento di riconoscimento.
  • La patente internazionale, soprattutto se si ha intenzione di viaggiare in auto, magari con un veicolo a noleggio.
  • Una carta di credito o una carta prepagata, per qualsiasi pagamento. E’ sempre bene portare con sè una carta per pagare, poiché i contanti in molti Paesi asiatici possono non bastare oppure non essere accettati.
  • Contanti, i quali si possono facilmente cambiare agli aeroporti.

Medicinali Essenziali Per Evitare Problematiche Di Salute

Naturalmente è sempre importante portare con sé delle medicine utili per combattere eventuali problemi di salute.

Le più conosciute ed efficaci, soprattutto per viaggi molto lontani come quello in Indonesia, sono il paracetamolo (in caso di influenza oppure dolori muscolari), antibiotici in grado di combattere malattie più complesse come la malaria (comuni in luoghi come l’Indonesia e le Filippine) sotto prescrizione medica, dei gastro protettori e fermenti lattici per non avere gravi problemi di digestione o reflusso (visto la presenza di cibi diversi dalla quotidianità).

Vista, inoltre, la presenza di molti insetti e zanzare, è consigliato portare degli spray antipuntura oppure delle creme specifiche per eventuali dermatiti, causate sia dal sole, sia da punture di insetti.

Per quanto riguarda la presenza di sole forte, durante i bagni in mare o nel corso delle escursioni è possibile scottarsi: in questi casi bisogna munirsi di creme solari ad alta protezione e anche creme idratanti.

Infine, molto consigliato è avere sempre a portata di mano un piccolo kit medico, con al suo interno garze, disinfettanti, cerotti, bende con del cortisone.

Per chi ha bisogno di una integrazione quotidiana, in questi casi è consigliato anche l’utilizzo di buoni integratori (anche sotto ausilio del medico curante o del farmacista), soprattutto a base di vitamina C, D E B.

Se vuoi portare con te un beauty case da mettere nella valigia, una buona cosa è quella di inserire al suo interno anche strumenti per la cura personale e del corpo, come kit per unghie, rasoi per la barba, creme per il corpo dopo la doccia, dentifricio e spazzolino, shampoo e bagnoschiuma (in contenitori da viaggio).


Quali Sono I Vestiti Che Occorre Portare In Indonesia

tempio indù di Tanah

Il clima dell’Indonesia è davvero molto caldo e inoltre presenta degli sbalzi termici non indifferenti.

Per questo, all’interno dei bagagli, occorre inserire degli abiti leggeri e comodi, con però dei vestiti più coprenti e pesanti, in grado di affrontare situazioni climatiche diverse e per andare sia in città, sia nei luoghi di culto (in cui è obbligatorio coprirsi per una forma di rispetto).

  • Magliette leggere di cotone o termiche, da utilizzare durante la giornata, insieme a canottiere da mettere sotto oppure da sole, magari durante le giornate in spiaggia o più calde.
  • Magliette a maniche lunghe e termiche, per fare delle escursioni, anche durante i giorni piovosi e più umidi.
  • Pantaloni corti, per i giorni più caldi e la spiaggia, oppure per le passeggiate o visite in città.
  • Pantaloni lunghi e jeans per sia le escursioni, sia le giornate più umide e non molto calde. Occorrono soprattutto dei pantaloni resistenti e corposi talvolta (non da tuta), poiché potrebbero servire per fare escursioni o passeggiate in montagna (come al Monte Bromo).
  • Cappelli e sciarpe per eventuali sbalzi di temperatura o piogge (consigliati quelli più leggeri).
  • Impermeabili piuttosto leggeri, per viaggiare in sicurezza proteggendosi da piogge momentanee e kway pieghevoli.
  • Intimo, mutande, calze corte e lunghe e costumi da bagno.

Tipi Di Scarpe O Calzature Opportune Da Mettere In Valigia

Anche le scarpe sono degli elementi fondamentali da inserire in un bagaglio da viaggio, pronti per dirigersi in Indonesia.

Mantenendo sempre un ordine all’interno della valigia stessa, considerando le eventuali situazioni in cui ti troverai una volta arrivato in loco, occorre portare delle ciabatte (anche più di un paio, valigia permettendo), per la spiaggia e l’hotel.

Inoltre, occorre prendere delle scarpe leggere e chiuse, per qualsiasi tipo di contesto, pratiche e comode.

Per chi è amante delle escursioni in montagna o in luoghi naturali, dovrebbe portare delle scarpe da trekking, anche per le giornate più piovose.

Per viaggiare e per altre occasioni in cui occorre essere comodi e pratici, conviene indossare delle scarpe da ginnastica oppure scarpe basse e traspiranti.


Oggettistica Tecnologica E Dispositivi Per Il Viaggio In Indonesia

braccia giganti, Bali, Indonesia

Durante un viaggio lontano, è bene portare con sé altri oggetti utili per immortalare i contesti più belli della vacanza, oppure semplicemente per stare a contatto con i propri amici e conoscenti lontani, sfruttando tutte le potenzialità che offrono i dispositivi tecnologici comuni.

Uno di questi è il tablet o lo smartphone, con le relative cuffie (utili per ascoltare la musica o gestire le chiamate), con i successivi caricatori e power bank ricaricabili e soprattutto portatili (cerca di non dimenticarlo in quanto non sempre troverai punti per ricaricare lo smartphone).

Per gli amanti della fotografia, conviene portare con sé la relativa macchina fotografica o fotocamera/videocamera.

Molto utili e pratiche, per gli amanti dei video, sono le GoPro, oggi anche con una capacità subacquea.

Ci sono anche dei PC portatili davvero interessanti, di piccole e medie dimensioni, soprattutto per chi deve lavorare molto con il computer e rimanere sempre in connessione con il mondo che lo circonda.


Quali Sono Gli Oggetti Secondari Ma Utili Da Portare In Viaggio

Durante il viaggio, bisogna pensare a tutto l’occorrente, anche a degli oggetti che apparentemente possono sembrare poco importanti, ma in realtà si dimostrano utili ed efficaci in qualsiasi situazione.

  • Diverse borse o sacchi di plastica da inserire all’interno delle valigie, per organizzare al meglio sia i vestiti, sia altri oggetti per il viaggio.
  • Lenzuola di ricambio e cambio fodere per cuscini, se si dovesse dormire non in hotel o resort, ma in ostelli o B&B. Il kit di lenzuoli più consigliato in questi casi è quello a sacco.
  • Ombrelli portatili, di piccole dimensioni, per i giorni di pioggia.
  • Occhiali da sole.
  • Lucchetti per bagagli, sempre se si dovesse dormire non in hotel.
  • Borsa per la spiaggia e il mare.
  • Zaini di riserva, per le escursioni e le passeggiate.
  • Porta documenti e porta passaporto, in cui inserire tutte le carte e la relativa documentazione per il viaggio.
  • Adattatore e cavi USB di riserva, per ricaricare dispositivi e telefoni.
  • Libri, per gli amanti della lettura, da divorare durante i viaggi in aereo oppure durante il tempo libero.
  • Cartine da utilizzare durante i percorsi, acquistabili anche negli aeroporti e direttamente sui posti da visitare.
  • Cuscini morbidi e ergonomici da sfruttare durante il viaggio in aereo, per rilassarsi e dormire per qualche ora in tranquillità e comfort (questi sono utili anche per i trasferimenti interni in treno o bus che non sono certo mezzi con il massimo della comodità).

Che Tipo Di Valigia Scegliere Per Fare Un Viaggio In Indonesia?

Per viaggiare in Indonesia, occorre scegliere dei bagagli non esageratamente grandi, ma molto pratici e soprattutto di medie dimensioni.

Da non trascurare sono i bagagli a mano, più maneggevoli e comodi da trasportare e da poter utilizzare anche per i trasferimenti interni in giornata.

In Indonesia, anche per i turisti che non vogliono stancarsi molto con escursioni e lunghissime visite nelle città, è consigliato avere a portata di mano uno zaino impermeabile.

Esso non deve essere molto grande, ma sempre di medie dimensioni, da poter inserire al suo interno tutto l’occorrente per le visite quotidiane (ossia del cibo, dispositivi come macchine fotografiche e videocamere, acqua e vestiti di ricambio).

Uno zainetto oppure una borsa waterproof possono essere davvero utili per andare in spiaggia, in cui mettere teli mare, bibite e creme protettive.

Viaggiare Lavorando

Mi chiamo Alessio, il mio obbiettivo è quello di riuscire in breve tempo a Viaggiare Lavorando in giro per il Mondo, con l'aiuto di questo sito e di voi lettori conto di raggiungere questo traguardo entro 12 mesi. Cosa vi chiedo in cambio? Assolutamente nulla, se amate i Viaggi e vi piace l'idea di Vivere Viaggiando troverete i miei contenuti davvero Interessanti!

Articolo Precedente